news

News - Primo Piano

INCIDENTE SUL PONTE SAN PANFILO, AUTO SBANDA E ESCE FUORI STRADA

VIDEO IN PRIMO PIANO - gigi d'alessio a sulmona - conferenza stampa

giovedì 25 febbraio 2016

INCIDENTE MORTALE SULLA SS 17, MUORE 30ENNE

PETTORANO SUL GIZIO - Un impatto mortale senza scampo. A perdere la vita, nel primo pomeriggio di oggi, Roberto Zappa, 30 anni di Pescocostanzo. Il giovane era a bordo della sua auto, una Opel Astra, ma mentre da Roccaraso si dirigeva verso Sulmona ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro un albero.
Un impatto violentissimo che ha stroncato la vita al trentenne. Secondo una prima ricostruzione la macchina avrebbe prima preso in pieno la pianta perdendo l'intero motore per ,poi, proseguire la sua corsa fino a fermarsi su uno dei campi che costeggiano la Statale 17 nei pressi di Pettorano. Immediati i soccorsi ma per il giovane non c'è stato nulla da fare. Tra gli automobilisti in strada anche la mamma del ragazzo che, avrebbe, riconosciuto la macchina del figlio mentre stava tornando a Pescocostanzo. Alla base dell'incidente forse l'alta velocità, un colpo di sonno oppure un malore. Cause che, però, saranno chiare soltanto dopo l'esame autoptico disposto dal magistrato. Il corpo è stato trasportato nell'obitorio del Santissima Annunziata. La notizia della morte di Roberto, in circa mezz'ora, ha fatto il giro del piccolo centro montano lasciando tutti sgomenti. Il trentenne era molto conosciuto in Alto Sangro soprattutto tra i maestri di sci. Il fratello, infatti, insegna in una delle scuole sci degli Altipiani maggiori. Gli amici, piangendone la morte, lo ricordano come un giovane brillante e socievole. Il ragazzo stava scendendo a Sulmona nel pomeriggio di oggi per degli acquisti.

Barbara Delle Monache









VIDEO IN PRIMO PIANO :