news

VIDEO IN PRIMO PIANO -IL SINDACO DI SULMONA CASINI RITIRA LE DIMISSIONI

sabato 20 gennaio 2018

FINTI FUNZIONARI ENI COLPISCONO A SULMONA

SULMONA – Si presentano come funzionari di Eni per la lettura del contatore ma è solo un pretesto dal momento che fanno firmare, all’insaputa dei malcapitati, un nuovo contratto. L’ultimo episodio risale proprio alla giornata di ieri in via Avezzano. Un’anziana aveva fatto entrare nella sua abitazione delle persone con accento napoletano che chiedevano la lettura del contatore ma poi hanno chiesto alla donna di firmare un documento che in realtà era un nuovo contratto. Il nipote, di lì a poco, si è accorto che qualcosa non andava e ha fatto appena in tempo a rimediare all’equivoco che suona però come una vera e propria truffa.

"MEDICI DEL CARCERE DI SULMONA TRA TURNI MASSACRANTI, AGGRESSIONI E DIGNITÀ CALPESTATA"

SULMONA - "È uno scenario che disonorerebbe uno Stato democratico come l'Italia  quello che sembra si viva sul fronte medico nel carcere  Sulmona.- tuona Mauro Nardella segretario generale territoriAle Uil penitenziari-Dal 2008 (anno in cui la riforma ha portato sotto l'egida dell'ASL la competenza sanitaria prima di pertinenza dell'amministrazione penitenziaria) ad oggi quello che starebbe accadendo ai medici del penitenziario peligno ha dell'incredibile.-Afferma il sindacalista-Contratti in alcuni casi talmente precari da far vivere un lavoro statuito dal giuramento di Ippocrate

LA TRE GIORNI DI FUTURA, FESTA DEL PIANO NAZIONALE PER LA SCUOLA DIGITALE DI BOLOGNA, SI CONCLUDE CON UN GRANDE SUCCESSO PER ALUNNA DEL POLO LICEALE OVIDIO

SULMONA - La tre giorni  di Futura, festa del piano nazionale per la scuola digitale di Bologna , si conclude con un grande successo per l'alunna  del Polo Liceale Ovidio,  Elena Bernabei. La studentessa, che frequenta il quarto anno del liceo linguistico, ha lavorato con la commissione vincitrice dell'attività  di model 2030,  ovvero di simulazione di una seduta dei rappresentanti delle più importanti organizzazioni internazionali. Ragazzi, provenienti da scuole di tutta Italia , sono stati suddivisi in 14 commissioni con il compito di discutere e trovare soluzioni su argomenti presenti nell'Agenda strategica 2030, relativi a tematiche di rilevanza mondiale quali  ecosostenibilita', istruzione,  sfruttamento di risorse energetiche.

GUARDIA DI FINANZA: SCOPERTA MAXI EVASIONE FISCALE. SEQUESTRATI BENI IMMOBILI, CONTI CORRENTI BANCARI E QUOTE SOCIETARIE PER UN VALORE DI 1.100.000 EURO

SULMONA - I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Sulmona hanno proceduto al sequestro di disponibilità finanziarie e di beni immobili, per circa 1.100.000 euro emesso dall’A.G di Avezzano nei confronti dell’amministratore pro-tempore di una società marsicana operante nel settore della coltivazione e nel commercio all’ingrosso ed al dettaglio di prodotti agricoli, responsabile del reato di occultamento e distruzione di documenti contabili e di omessa dichiarazione dei redditi.Le Fiamme Gialle peligne, a seguito di una complessa verifica fiscale sfociata successivamente in articolate attività di polizia giudiziaria

venerdì 19 gennaio 2018

EMERGENZA RIFIUTI A ROMA. VERTICE IN ABRUZZO SU AIUTI ALLA CAPITALE

PESCARA - Si è tenuta oggi a Pescara la riunione convocata per l’approfondimento delle questioni inerenti l’accordo tra la Regione Abruzzo e la Regione Lazio per operazioni interregionali di gestione dei rifiuti urbani in riferimento al trattamento dei rifiuti di Roma Capitale.All’incontro hanno preso parte, oltre al Sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale Mario Mazzocca, i rappresentanti della Regione Lazio, il dirigente e i funzionari del Servizio gestione Rifiuti e del Servizio politiche Energetiche e qualità dell’aria, rappresentanti di AMA, DECO, COGESA, dell’ARTA Abruzzo e del Comune di Chieti.Nell’incontro sono state affrontate le seguenti tematiche:

CANSANO, PREMIATI I VINCITORI DEL CONCORSO “IL PRESEPE PIÙ BELLO”

CANSANO - Domenica 14 gennaio si è svolta a Cansano presso il Centro di documentazione e visita di Ocriticum la cerimonia di premiazione della terza edizione del concorso “Il Presepe più bello” indetto dalla locale Proloco nell’ambito della quinta edizione della manifestazione “Cansano Il Borgo Presepe”.
8 le creazioni in gara, realizzate da scuole dell’infanzia e primarie del territorio.
Il gruppo di lavoro della Scuola primaria “U. Migliorati” di Capestrano (Ist. Compr. Navelli) si è aggiudicato il primo premio grazie ad un presepe “sostenibile”, realizzato con materiali naturali e di riciclo.

AUMENTO PEDAGGI A24 E A25: NOTA CONGIUNTA SINDACI L'AQUILA, AVEZZANO, SULMONA E PRESIDENTE PROVINCIA"SCONTO 20%, RISPOSTA INSUFFICIENTE E INADEGUATA"

L'AQUILA - “Una risposta insufficiente e inadeguata rispetto alle esigenze e le  istanze che da settimane stanno arrivando da cittadini e sindaci  stanchi di essere vessati  e presi in giro”. È la presa di posizione  dei sindaci dell’Aquila, Pierluigi Biondi, Avezzano, Gabriele De  Angelis, Sulmona, Annamaria Casini, e del presidente della Provincia  dell’Aquila, Angelo Caruso, rispetto alla notizia di un’ipotesi di  sconto del 20 per cento sui pedaggi autostradali per i pendolari di  Abruzzo e Lazio, “nonostante – dichiarano – il sostegno alle proteste  garantito in questi giorni anche dai rappresentanti della Regione”.“Settimane di mobilitazione, manifestazioni di decine sindaci, presìdi  ai caselli autostradali, incontri a Roma:

ASP. CASINI:"È NECESSARIO RIPORTARE LA PIENA OPERATIVITÀ DELL'ENTE IN TEMPI  STRETTI"

SULMONA - "Ho convocato questa mattina l'assemblea dei portatori di interesse, su impulso della Regione, fissata a martedi 23 gennaio alle ore 18.00 nei  locali della ex Casasanta dell' Annunziata, per la ricostituzione del  Consiglio di Amministrazione della Asp 2, attualmente al di sotto del
numero legale, a causa delle dimissioni dei due Consiglieri". Lo afferma  il sindaco Annamaria Casini, in qualità di Presidente dell' Assemblea  dei portatori di interesse."È necessario riportare la piena operatività dell'Ente in tempi stretti, al fine di favorire il prosieguo di tutte le attività gestite dall'Ente stesso,

F.I.:"LA CASINI, SE AVESSE CONTATO FINO A 10 PRIMA DI PARLARE, FORSE AVREBBE EVITATO L'ENNESIMA USCITA FUORI LUOGO"

SULMONA - "Il Sindaco di Sulmona non si è accorta, nella sua ultima invettiva contro Forza Italia, di aver ferito con un solo colpo l’assessore regionale alla aree interne, parte consistente della sua attuale giunta, e quel primo cittadino suo alleato fidato, che sgomita sofferente in cerca di visibilità.Le ricordiamo, infatti, che l’attuale assessore regionale Gerosolimo (oggi di centrosinistra) era consigliere di maggioranza della amministrazione provinciale Del Corvo-Di Nino (centrodestra); che la sua amica sindaca di Prezza (moglie dell’assessore regionale) era persino assessore della amministrazione Del Corvo (contro le cui azioni adesso intende combattere, quindi combatte contro se stessa!);

VICENDA ASP, PD:"INVITIAMO LA REGIONE E GLI ENTI ISTITUZIONALI AD AFFRONTARE VELOCEMENTE IL PROBLEMA E A PORRE IN ESSERE LA RISOLUZIONE PIÙ ADEGUATA"

SULMONA - "Il partito democratico di Sulmona, vista la delicatissima situazione relativa alla Casa Santa Dell'annunziata , che andrebbe specificata snocciolando anche con più calma i riflessi  tecniciamministrativi,si auspica che questo ente così importante per storicità e per forza patrimoniale ed  economica del nostro territorio riesca a trovare una nuova quadratura cercando di individuare professionisti ,anche e soprattutto  nel ruolo di presidente  ,che abbiano anche capacità specifiche  in campo giuridico burocratico e con doti finalizzate al risanamento aziendale e razionalizzazione dei processi.
Ricordiamo inoltre che tra gli interessi di questo ente ci sono settori importantissimi come il sociale e il tempo di risoluzione di detta situazione è ancor più prezioso se direttamente proporzionale all'importanza dei beneficiari in oggetto.

ASL AVEZZANO-SULMONA-L’AQUILA: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ASSEGNATO A 4 DITTE

MANAGER TORDERA: “E’ STATA UN’OPERAZIONE DIFFICILE E DELICATA E SIAMO RIUSCITI  A GARANTIRE LA SALVAGUARDIA DEI POSTI DI LAVORO”
L’AQUILA –  “Con l’aggiudicazione della gara, avvenuta questa mattina, è stato compiuto un passaggio cruciale su una vicenda delicata in cui la Asl si è mossa tempestivamente, garantendo il posto di lavoro a tutti i lavoratori”E’ quanto dichiara il manager della Asl, Rinaldo Tordera, in merito alla definizione della gestione del servizio manutenzione delle strutture della Asl che, tra pochi giorni, passerà dalla Olicar, il cui contratto scade domani, alle nuove imprese che hanno vinto il bando.

I CARABINIERI FORESTALI PARTECIPANO ALLA RETE DI MONITORAGGIO DELL’ORSO BRUNO MARSICANO

PESCASSEROLI - Questa mattina a Pescasseroli, presso la sede del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise il Comandante della Regione Carabinieri Forestale “Abruzzo e Molise”, Generale B. Ciro Lungo, alla presenza del Presidente dell’Ente, Antonio Carrara, e del Direttore del Parco Nazionale della Majella, Oremo Di Nino, ha sottoscritto il disciplinare di partecipazione alla Rete di Monitoraggio dell’orso bruno marsicano delle Regioni Abruzzo e Molise.Si tratta di un passaggio importante, che formalizza la partecipazione dei Carabinieri

“NO STORIA DI UN RIFIUTO”, MARTEDI' 23 GENNAIO AL CANIGLIA

SULMONA - Martedì 23 Gennaio 2018 alle ore 11:30 presso il Teatro Comunale Maria Caniglia sarà presentato lo spettacolo:NO storia di un rifiuto scritto e interpretato da Giacomo Vallozza. video audio e luci Daniela Vespa, regia di Giancarlo Gentilucci.Alla manifestazione, dedicata agli studenti degli  istituti superiori, sono invitati, con ingresso libero e gratuito,  tutti i cittadini che vorranno parteciparvi.Promotori dell’evento, che rientra nell’ambito del Progetto “Giovani e volontariato – Progettiamo il nostro futuro”, finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, patrocinato dai comuni di Sulmona e Castelvecchio Subequo, 

IL MANAGER TORDERA SULL’OSPEDALE DI CASTEL DI SANGRO: “AVVIATE ULTERIORI PROCEDURE PER REPERIRE 6 DIRIGENTI MEDICI DA ASSEGNARE AI VARI REPARTI”

“ESSERE RIUSCITI A MANTENERE L’OSPEDALE, A DISPETTO DI TASSATIVE NORMATIVE NAZIONALI, E’ UN GRANDE RISULTATO”“A BREVE VERRA’ APERTO L’AMBULATORIO DI ONCOLOGIA”
CASTEL DI SANGRO – “La Asl ha indetto ulteriori procedure per  reperire altri dirigenti medici dal momento che, pur essendo state utilizzate per intero le graduatorie vigenti, nessuno degli interpellati ha accettato gli incarichi”. Così il manager della Asl, Rinaldo Tordera, sulle richieste di assunzioni di medici all’ospedale di Castel di Sangro. “Con l’espletamento di nuovi bandi”, aggiunge Tordera, “l’azienda è alla ricerca di 6 dirigenti medici a tempo determinato da assegnare ai diversi reparti dell’ospedale di Castel di Sangro,

REGIONE: CDA EX CASA SANTA, CONVOCATI I PORTATORI D’INTERESSE

SULMONA – La Regione Abruzzo avvia le procedure per la ricostituzione del Consiglio di Amministrazione dell’Asp numero due della provincia dell’Aquila. Per martedì prossimo 25 gennaio sono stati convocati i portatori d’interesse nell’assemblea che si svolgerà alla Casa di Riposo dell’ex Casa Santa. Saranno due i nomi che dovranno pervenire sul tavolo della Regione Abruzzo. Le indicazioni arriveranno dai comuni di Sulmona e Roccaraso solo per quanto concerne la nomina dei consiglieri. La Regione però dovrà ricostituire l’intero Cda, designando sia i consigliere che il Presidente del Consiglio d’Amministrazione, carica finora ricoperta dall’avvocato Catia Puglielli.

INQUINAMENTO A PIANO D'ORTA. LA SOA VINCE AL DIFENSORE CIVICO SULLA TRASPARENZA, "COMUNE DI BOLOGNANO DOVRÀ FAR ACCEDERE AGLI ATTI"

Cosa c'è nel "comparto Z"?
PIANO D'ORTA- "Dopo gli "errori" nella perimetrazione del Sito Nazionale di Bonifica, ostacoli sulla via dell'informazione da superare con determinazione e dispendio di energie. Perchè?Il Difensore Civico regionale ha dato ragione alla Stazione Ornitologica Abruzzese sulla trasparenza in materia di informazioni ambientali per il sito ex Montecatini di Piano d'Orta.In particolare la SOA aveva chiesto al Comune di Bolognano gli atti che riguardano le procedure di caratterizzazione ed eventuale messa in sicurezza e bonifica dell'area "comparto Z", un sito che era interno della vecchia fabbrica ex Montecatini ma che, inopinatamente, era rimasto fuori dalle mappe del perimetro del Sito Nazionale di Bonifica

ASP, SBIC:"CHIEDIAMO CHE VENGA IMMEDIATAMENTE CONVOCATA UNA RIUNIONE DELLA COMMISSIONE AFFARI SOCIALI"

SULMONA - "A seguito delle dimissioni di due membri del CdA e del Direttore della Casa Santa dell’Annunziata, l’amministrazione dell’Ente risulta essere in grande difficoltà. Noi di SBiC siamo preoccupati che questo possa negativamente riverberare proprio su quei cittadini che, più di altri, hanno al contrario maggiore necessità di un servizio efficace che tenda a ridurre i disagi in cui vivono.Anche la Sindaca della città dichiara una grave preoccupazione per le sorti dell’Ente. Apprezziamo questa sensibilità che, siamo certi, coinvolge tutto il Consiglio Comunale e tutti i cittadini.

giovedì 18 gennaio 2018

ANVA-ABRUZZO CONFESERCENTI L’AQUILA: VIGILARE SULLE FIERE E SUI MERCATI CONTRO L’ABUSIVISMO

Vanno tutelati gli ambulanti regolari e la rivitalizzata l’attività nelle strade e nelle piazze nei comuni del Centro Abruzzo.Mettere a bando subito i posti vacanti o che si libereranno a seguito della decadenza dei posteggi per assenza lunga e continuata.
SULMONA - L’ANVA-Abruzzo Confesercenti L’Aquila in vista di un anno che dovrebbe segnare un’inversione di tendenza economica, punta l’indice sui mercati e le fiere che si sono tenuti nell’anno passato: un anno segnato anche dall’incertezza normativa per il commercio ambulante. In effetti oggi, da un lato i consumi stentano a consolidarsi, dall’altro gli ultimi provvedimenti approvati con la manovra finanziaria

ANGELUCCI:"LA VICENDA DI VIA DEL CAVALLARO È LEGATA A PROBLEMI ESCLUSIVAMENTE TECNICI DI ASSESTAMENTO DELLA RAMPETTA"

SULMONA - "La vicenda di via del Cavallaro, seppur con fastidiose chiusure e aperture, è legata a problemi esclusivamente tecnici di assestamento della rampetta di accesso a seguito di un profondo scavo. Passano in quell'area, oltre a tanti nostri concittadini, attuali assessori e consiglieri, anche ex amministratori e vecchi dirigenti di partito nostalgici. Tutti conosciamo come stanno davvero le cose e come si è riusciti a fare un ottimo lavoro grazie a una nuova intesa tra Comune e Saca. Sarebbe auspicabile, però, che in futuro i cittadini che lamentano danni lo facciano presente direttamente alle istituzioni, senza lasciarsi rappresentare nei contenuti da misteriosi comitati o peggio attraverso comunicati stampa che sanno esclusivamente di aspro confronto  tra minoranza e maggioranza" Lo afferma l'assessore ai Lavori Pubblici Nicola Angelucci,

NEROSTELLATI, INCONTRI DI FORMAZIONE PER I TECNICI DEL SETTORE GIOVANILE

PRATOLA - L'USD NEROSTELLATI 1910 in collaborazione con la dott.ssa Antonella Presutti (psicologa e psicoterapeuta) sta organizzando una serie di incontri/confronti con i tecnici e accompagnatori del proprio settore giovanile sul tema: il tecnico di calcio e l'adolescenza. Queste riunioni, che si svolgono tutti i venerdì presso la sede sociale (il primo c'è stato lo scorso 12 gennaio), rientrano nella programmazione annuale di formazione obbligatoria voluto dalla Federazione.

PRATOLA, DA LUNEDÌ 29 ANCHE COMUNE E ATTIVITÀ COMMERCIALI DISTRIBUIRANNO BUONI PASTO

PRATOLA - Per venire incontro alle famiglie degli studenti degli istituti di Pratola Peligna, anche il Comune e gli esercizi commerciali distribuiranno i buoni pasto da lunedì 29 gennaio, affiancando la Banca di Credito Cooperativo che già effettua il servizio e ampliando così gli orari a disposizione dei genitori degli studenti che usufruiscono del servizio mensa. L'iniziativa è stata promossa dal vice Sindaco Nunzio Tarantelli.Non ci sarà alcun sovrapprezzo, dato che i buoni pasto saranno venduti al medesimo prezzo stabilito ad inizio anno scolastico: le attività commerciali che hanno già aderito all'iniziativa,

MALA GESTIONE ASL 1, TRA SPRECHI ED INEFFICIENZE. RANIERI “IL CASO OLICAR NON HA INSEGNATO NULLA, ECCO COSA FAREBBE INVECE UNA DIRIGENZA DI BUON SENSO”

L'AQUILA - Continui sprechi e mala gestio nella  Asl 1 (Avezzano - Sulmona - L'Aquila) a dimostrazione di questo vi è l'inefficienza generale, tra reparti in affanno, disfunzioni organizzative e le sempre più frequenti assunzioni interinali a chiamata diretta. Una struttura che non riesce a programmare e ad apprendere dai propri errori” ad affermarlo è il Consigliere Gianluca Ranieri del M5S che punta l’obiettivo in particolare sulla  vicenda Olicar, “la cui gestione  dei servizi tecnici e di manutenzione degli impianti ospedalieri” afferma “non solo si è rivelata inadeguata e carente, ma ha riversato e riverserà sulla ASL tutti i costi dell'incuria e del mancato controllo”.

MEETUP AMICI DI BEPPE GRILLO:" SE LA VOLONTÀ DEL SINDACO CASINI È VERAMENTE QUELLA DI GUIDARE LA CITTADINANZA INIZI COL RISOLVERE LA QUESTIONE DELLA CASA SANTA DELL'ANNUNZIATA"

SULMONA - "Dimissioni, questa parola mai è stata così tanto citata come nell'ultimo periodo. Si passa direttamente da quelle del sindaco di Sulmona (ritirate sul gong) a quelle dei 2 consiglieri del CDA della Casa Santa dell'Annunziata. Se la volontà del sindaco Casini è veramente quella di guidare la cittadinanza sulmonese per cambiare un destino tristemente disegnato dai governi dell'ultimo decennio, inizi col risolvere, lei e i suoi consiglieri regionali di riferimento, la questione della Casa Santa dell'Annunziata e dello stato di stallo della sua presidenza, per permettere la continuità di un importantissimo pubblico servizio di assistenza alla persona.

CNA"STANGATA PEDAGGI, GLI AUTOTRASPORTATORI AL GOVERNO: ZONA DISAGIATA, CHIEDIAMO PIÙ AGEVOLAZIONI"

AVEZZANO - Vertice regionale del settore, che avverte: se non ascoltati passeremo lungo la viabilità ordinaria.Proclamano lo stato di agitazione della categoria e promettono forme di protesta ancor più clamorose, come l’abbandono dell’autostrada e il passaggio lungo la viabilità ordinaria, con rischi evidenti per la sicurezza e la salute di operatori e cittadini, se non verranno riconosciute le loro buone ragioni di fronte ad aumenti dei pedaggi lungo A24 e A25 del 12,89%. Ragioni che si traducono nella richiesta di un pacchetto di agevolazioni e di interventi per la messa in sicurezza delle autostrade da e per Roma rivolta tanto al Governo che alla società di gestione delle due arterie. Vertice ieri mattina a Pescara, nella sede regionale della CNA,

RIFIUTI. RIUNIONE SU AIUTI A ROMA CAPITALE

SULMONA - Domani, venerdì 19 gennaio alle ore 11, avrà luogo, presso la sede dell’Assessorato all’Ambiente ed Ecologia a Pescara, l'incontro tecnico sull'Accordo di Programma tra Regione Lazio e Regione Abruzzo a supporto del Comune di Roma per il solo trattamento dei rifiuti indifferenziati urbani prodotti nell'ambito territoriale di Roma Capitale.La riunione, presieduta dal Sottosegretario alla Presidenza Regionale Mario Mazzocca,

VIDEO IN PRIMO PIANO :