news

VIDEO IN PRIMO PIANO - INCENDIO SUL MONTE MORRONE

mercoledì 23 agosto 2017

INCENDIO MORRONE, MONITORAGGIO QUALITA' DELL'ARIA. I PRIMI RISULTATI DELL'ARTA

SULMONA - "Nel pomeriggio di oggi l’Arta ha comunicato i primi risultati relativi al monitoraggio della qualità dell’aria, effettuati tramite un laboratorio mobile posizionato ieri nella frazione Marane, così come richiesto dall’Amministrazione comunale, al termine di una riunione nella sede del C.O.C. “Ho voluto acquisire" afferma il sindaco Annamaria Casini "il parere del Dipartimento di Prevenzione della Asl 1 al riguardo, il quale, attraverso il dott. Domenico Pompei, riferisce “…che i dati rilevati mostrano innalzamento dei valori degli inquinanti ricercati soltanto in alcune ore della notte ed in determinate condizioni di vento e temperatura.

INCENDIO MORRONE, LA DI NINO SCRIVE A D'ALFONSO

PRATOLA - "Caro Presidente, sono venuta a conoscenza, da Sua apposita comunicazione, della imminente convocazione di una riunione che ha l'obiettivo di individuare il percorso istituzionale per il rimboschimento delle aree colpite dagli incendi di questi giorni. Un accadimento le cui drammatiche conseguenze ha avuto modo di constatare direttamente nella visita di lunedì scorso delle aree colpite, perché la vicinanza ai luoghi martoriati dal fuoco di queste ore rende certamente più stringente la realtà dei fatti.

ATTRAVERSASULMONA, CONVEGNO SUI VALORI VERI DELLO SPORT

SULMONA – L'organizzazione dell'AttraversaSulmona alla vigilia dell'evento ha ospitato due importanti relatori in un convegno al foyer del teatro Maria Caniglia che, con i loro interventi, hanno illustrato i valori veri dello sport come palestra di vita. Si è parlato della lotta al doping con Dario D'Ottavio, biochimico di fama internazionale e grande esperto del settore, che ha provato ad indicare i rimedi per contrastare l'uso delle sostanze vietate.

A RISCHIO L'EREMO DI SANT'ONOFRIO, VOLONTARI DELLE FRAZIONI PARTONO PER IL MORRONE. UN CANADAIR E UN ELICOTTERO A LAVORO

VIDEO
Rogo Morrone, fuoco anche sul versante pescarese
SULMONA –  Non ce l’hanno fatto i volontari delle frazioni a restare a guardare ed attendere l’intervento dei mezzi  per spegnere il fuoco sul Morrone. Si sono dati appuntamenti davanti la Chiesa delle Marane e un gruppo di venti persone è partito intorno alle ore 18,00 alla volta del Morrone. Altri stanno partendo in questo momento. “Cerchiamo di smuovere le istituzioni”- hanno dichiarato i volontari che si sono attrezzati per la faticosa avventura al di là dei protocolli che sono previsti in questi casi.

"INCENDIO MORRONE E LE FANDONIE DEI GOVERNANTI"

SULMONA - “Mentire ai Peligni in una circostanza tanto tragica prova una volta di troppo l’incapacità ai vertici della Regione e dello Stato di gestire una corretta informazione e garantire alla popolazione trasparenza e chiarezza sulle situazioni di emergenza. Non si può approfittare della tragica occasione per fare, ancora passarella in valle Peligna e rimpinzare i poveri allocchi che ancora ci credono di frasette di circostanza. Il Morrone brucia da giorni, ancora, nel Parco nazionale della Maiella.

"INCENDIO MORRONE, INFERNO SENZA FINE"

SULMONA - "Il Morrone brucia ancora. Le fiamme ora stanno imperversando sulla vetta e si stanno allargando pericolosamente.Evidentemente il notevole impegno profuso è stato insufficiente per il ridotto numero di uomini e mezzi messi a disposizione.La sensazione è che, scongiurato il dramma ai centri abitati, si sia alzata la bandiera bianca.Non è un bel modo di difendere il patrimonio naturalistico dopo che ci si loda per essere la "Regione Verde" d'Italia.Stiamo assistendo impotenti ad un autentico fallimento del sistema di tutela anche preventivo del patrimonio naturalistico esistente nella nostra regione.

BORGO PACENTRANO, TORNA LA RAPPRESENTAZIONE TEATRALE SU CELESTINO V

SULMONA - Tornerà in scena quest’anno la rappresentazione teatrale della “Consegna del Decreto di nomina Pontificia a Pietro da Morrone”, dopo lo stop dello scorso anno dovuto al sisma del centro Italia. La manifestazione, che rievoca l’episodio storico che avvenne nell’Eremo di Sant’Onofrio sul Monte Morrone il 18 Luglio 1294,  si svolgerà Venerdi 25 Agosto alle ore 21.30 nel Cortile di Palazzo dell’Annunziata (ingresso libero), a cura dell’Associazione culturale Borgo Pacentrano in collaborazione con l’associazione "Studio Arte" dell'Aquila.

DOMANI L'ATTRAVERSASULMONA, CARROZZA: “MI ASPETTO UNA PARTECIPAZIONE MASSICCIA DEI CITTADINI”

SULMONA - C’è attesa per la 7^ edizione dell’AttraversaSulmona che domani animerà il capoluogo peligno con numerosi podisti che si sfideranno su un tracciato cittadino di 10 Km. Ci sono già circa 300 iscritti che daranno lustro all’evento riproposto dopo 33 anni dall’Amatori Atletica Serafini. Gli organizzatori si auspicano una massiccia partecipazione della cittadinanza per quel che sarà una grande festa dello sport. “Rivolgo un appello ai cittadini – afferma Gino Carrozza – affinché possano essere presenti in maniera massiccia per dimostrare che Sulmona non è da meno rispetto ad altre gare di questo genere che si svolgono in Abruzzo.

PRIMA GIORNATA DI LAVORO ALL'UFFICIO SISMA PER I 4 DIPENDENTI DI ABRUZZO ENGINEERING

SULMONA – Questa mattina si sono insediati i quattro dipendenti di Abruzzo Engineering che daranno manforte all’ufficio sisma per smaltire le pratiche del post terremoto. L’arrivo dei quattro professionisti è frutto di un accordo fra Comune di Sulmona, Regione Abruzzo, Abruzzo Engineering e Ance L’Aquila. Stamane riunione operativa a Palazzo San Francesco con il sindaco Annamaria Casini. “Insieme all’assessore Mario Sinibaldi e al funzionario comunale, ho avuto modo di condividere con il gruppo di lavoro gli obiettivi in relazione alle attività che andranno a svolgere nell’ufficio sisma”- avverte il sindaco.

COGESA, MARGIOTTA: “SENTENZA CONSIGLIO DI STATO NON PRODUCE EFFETTI SULLA CONVENZIONE STIPULATA CON IL COMUNE DI SULMONA”

VIDEO INTERVISTA VINCENZO MARGIOTTA
SULMONA – "La sentenza non ha dichiarato l'inefficacia del contratto con il comune di Sulmona.Noi continueremo il rapporto". Potrebbe non cambiare nulla fra Comune e Cogesa dopo la sentenza del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso della Undis e ha annullato gli atti impugnati riguardanti l’affidamento diretto del servizio rifiuti. Per l’amministratore unico del Cogesa Vincenzo Margiotta la strada dell’affidamento in house poteva essere tranquillamente percorsa dal Comune di Sulmona in quanto l’attività del Cogesa verso i Comuni soci supera il 50% costituendo l’attività prevalente della società.

DONNA VIENE SCIPPATA MENTRE ESCE DALL’UFFICIO POSTALE

PRATOLA - Una donna è stata scippata mentre usciva dall’ufficio postale a Pratola Peligna.Era entrata all’ufficio postale per eseguire una normale operazione.Tutto tranquillo fino a quando è uscita dall’ufficio ed è stata scippata da un uomo che aveva una felpa con il volto coperto. Un abbigliamento poco consono alle temperature. Il bottino fortunatamente non è ingente. Il malvivente è riuscito a portare via la borsa della donna. Rubato il portafoglio con soli trenta euro in contanti, le chiavi di casa e il telefono cellulare.

GRANDE FERMENTO IN CASA RAW PER IL CAMPUS, ORA A ROCCARASO

ROCCARASO  - È tutto pronto per 20 meritevoli alunni della nostra regione, che parteciperanno a 3 giornate ricche di iniziative. La seconda edizione del Campus ORA - Orientamento in Abruzzo avrà inizio il prossimo 24 Agosto a Roccaraso, con l’Alto Patrocinio della Regione Abruzzo e del Comune di Roccaraso e la sponsorizzazione di Fondazione Carispaq e BCC Roma. Dopo l’esperienza positiva della prima edizione, l’associazione ha confermato il format dello scorso anno ma con alcune sorprese, proponendo così un programma particolarmente interessante.

MONTE MORRONE, ROGO DISTRUGGE 450 ETTARI DI BOSCO. PERSISTONO I FOCOLAI NEL VERSANTE PELIGNO. UN CANADAIR A LAVORO

SULMONA – Persistono ancora dei focolai sul monte Morrone, uno piu' in basso nella zona di Casino Pantano e gli altri nella parte superiore del monte.Il Fuoco ha oltrepassato il versante peligno per interessare quello di Sant'Eufemia a Maiella.Un Canadair sta operando da questa mattina soprattutto in questo versante.Nella zona di Casino Pantano, dove persiste un focolaio vicino ad alcune abitazioni, sono operativi i vigili del fuoco di Sulmona, Pescara e Popoli,

PISTA DI ATTERRAGGIO PER AEREI E CANADAIR A SULMONA, SPUNTA UNA PROPOSTA

SULMONA – L’ambizioso progetto porta la firma di Gianni Taglieri, tecnico e pilota di canadair che da decenni vola sul territorio peligno come addetto ai lavori. Trasformare i terreni incolti e irrigabili nei pressi del Cimitero di Sulmona in un’area attrezzata di aereo superficie dove far atterrare canadair.Le emergenze degli ultimi giorni fra gli incendi che devastano le montagne e gli elicotteri che per trasportare i pazienti al nosocomio aquilano sono costretti a cambiare percorso, fanno riemergere la necessita’ di realizzare una pista di atterraggio. La zona individuata è quella che va dal Cimitero al Cordo della valle.

NUOVA SCUOLA A PACENTRO, INAUGURATO LO SCRIGNO DELLA MEMORIA

PACENTRO –  Il progetto, con tanto di slides alla mano, è stato presentato nei giorni scorsi nell’ex convento di Pacentro dal sindaco Guido Angelilli che ha inaugurato lo scrigno della memoria, una sorta di “prima pietra” del nuovo edificio. Dentro ci sono le motivazioni che hanno spinto amministratori e popolazione a volere un nuovo plesso e una copia della Costituzione. Non la solita cerimonia ma una vera e propria festa con i pacentrani all’estero che hanno contribuito anche economicamente per la costruzione della nuova scuola.

MICOCHERO NEL WEEKEND AFFRONTA IL MUGELLO

SULMONA - Il prossimo weekend, sul circuito Internazionale del Mugello (FI) , dopo la pausa estiva ripartono i motori del motociclismo italiano per il 5° Round del Bridgestone Challenge della classe 1000 della Coppa Italia di velocità, dove il pilota sulmonese Christian Micochero, portacolori del Motoclub Abruzzo di Sulmona, è impegnato in uno dei più spettacolari Trofei del panorama nazionale, con oltre 40 iscritti e piloti plurititolati di fama internazionale.

martedì 22 agosto 2017

INCENDIO MORRONE. CASINI:"CHIEDERÒ CHE VENGA SUBITO FATTA UN' ANALISI GEOMORFOLOGICA DELLE AREE A RIDOSSO DELLE ABITAZIONI PER SCONGIURARE RISCHIO SMOTTAMENTI"

SULMONA - Nel pomeriggio di oggi un canadair ha continuato il lavoro sul monte Morrone concentrandosi sul lato nord in modo particolare nella zona del "Casino Pantano"effettuando diversi lanci, l'ultimo alle ore 20,00.Rimangono ancora dei focolai attivi, soprattutto nella parte alta del monte."Chiederò che venga subito fatta un' analisi geomorfologica delle aree a ridosso delle abitazioni per scongiurare il rischio di smottamenti.

STADIO RICCI, DI NINO:"PROCEDERÒ CON BANDO PER GARANTIRE RAPIDA SOLUZIONE PROBLEMA"

PRATOLA - "Dopo due mesi di riunioni, contatti e incontri per cercare la soluzione migliore e tempestiva per lo Stadio "Ezio Ricci", che per questa amministrazione coincide con la possibilità di gestione condivisa tra le società sportive pratolane attraverso regolare bando, nell'ultimo incontro di ieri sera con i dirigenti di Nerostellati, Virtus Pratola e Gs Volley 78, è emersa la chiara difficoltà a trovare un accordo per imboccare questa strada. Ne prendo atto, ma dopo aver indirizzato tutti i confronti alla ricerca della condivisione, per favorire il rapido adeguamento dello Stadio e il suo utilizzo in clima di simbiosi

CIRCOLO SI SULMONA :"LO SCEMPIO DELLA MONTAGNA SACRA DI CELESTINO V"

SULMONA - "Ringraziamo chi si è adoperato per spegnare l'incendio del Morrone ma gravissimi i ritardi: episodio sottostimato dal Parco Majella !Immagini terribili quelle delle ultime 48 ore sul Morrone, sarebbe occorsa maggiore incisività e tempestività nell'azione di spegnimento, più mezzi aerei ed inoltre provvedimenti atti ad interrompere la linea del fuoco che si è propagata anche per il vento forte in diverse direzioni mettendo a rischio, a tratti, le case tra Marane e Badia e con il rischio di espandersi verso la stessa Badia Morronese.Gravi quindi i ritardi con i quali sono iniziate le operazioni e sicuramente sottostimata la portata dell'evento e dei mezzi inizialmente messi a disposizione.

INCENDIO SUL MORRONE, SOPRALLUOGO DEL PROCURATORE BELLELLI. RECUPERATI I MEZZI DEGLI ESCURSIONISTI IN FUGA

VIDEO
SULMONA – Sopralluogo del Procuratore Capo della Repubblica di Sulmona Giuseppe Bellelli nella frazione Marane per l’incendio che ancora in atto sul Morrone. Accolto da Carabinieri Forestali e Vigili del Fuoco Bellelli ha voluto toccare con mano il fronte dell’incendio. La Procura ha aperto un fascicolo per disastro ambientale. La situazione ora sembra sotto controllo ma permane l’allerta. In mattinata un focolaio si è riacceso prima sul versante pacentrano del Morrone nei pressi di Passo San Leonardo e poi nella frazione Marane a due passi dal maneggio.

VILLA SCONTRONE: IL 24 E IL 25 AGOSTO LA SECONDA EDIZIONE DI VILLA IN FERMENTO

Birrifici abruzzesi e molisani, street food locale e sei concerti. Grandi ospiti i Vallanzaska e Brusco.Festival delle birre artigianali, cibo da strada e musica dal vivo. Apertura alle 18
VILLA SCONTRONE – Grande attesa a Villa Scontrone, dove giovedì 24 e venerdì 25 agosto è in programma la seconda edizione di "Villa in Fermento", festival delle birre artigianali, cibo da strada e musica dal vivo. Dopo lo straordinario successo della prima edizione, quest'anno la kermesse organizzata dalla locale associazione ConGiovani con il patrocinio del Comune di Scontrone raddoppia le date e si preannuncia ricca di novità.  Alla rassegna, unica nel suo genere in tutto l'Alto Sangro,

OMAR PEDRINI ALLA NOTTE BIANCA DI SULMONA

SULMONA - Omar Pedrini lancia a Sulmona il nuovo album "Come se non ci fosse un domani", anticipato dal singolo omonimo. A Sulmona in Largo Mercatello 16, all'interno della Notte Bianca, a partire dalle 21. Aprirà il concerto il cantautore Niccolò Maria Santilli, a seguire il live dell'artista Pedrini con la sua Band e il Djset di andrea Frittella, Fabrizio D'Alonzo e alle percussioni Renato Marasà. A fare da cornice all'intero evento festa della birra e tanta cultura con scrittori e poeti. L'evento è stato interamente sponsorizzato da Bionico, di Nico Tucci e Jacopo Lupi, editore della Lupieditore e libraio della Punto e a Capo in collaborazione con lo staff della Notte Bianca di Sulmona.

VIDEO IN PRIMO PIANO :