news

VIDEO IN PRIMO PIANO - 70° TROFEO MATTEOTTI

lunedì 8 settembre 2014

PACENTRO 564^CORSA DEGLI ZINGARI:VINCE ANCORA MARCAURELIO.QUARTA VITTORIA CONSECUTIVA

(video) CLICCA QUI
PACENTRO -  "Voglio battere i record della storia di otto vittorie consecutive".Lo aveva detto Alessio Marcaurelio nel 2012 dopo la seconda vittoria consecutiva.Ha trionfato anche ieri nella emozionante Corsa degli Zingari (degli scalzi) giunta alla  564esima edizione.Ora è a metà dell'opera, con la sua quarta vittoria consecutiva.Il giovane Marcaurelio ha battuto Simone Bosio, Simone Di Loreto(14 anni) ed Emanuele Ranalli.Sono stati 32 i concorrenti che hanno partecipato a questa edizione."Oggi è stato difficile vincere, non mi ero allenato bene per motivi di lavoro, ma ho corso lo stesso e sono contento di questa vittoria"ha detto il vincitore al termine della corsa, mentre si faceva medicare i piedi sanguinanti e doloranti per l' impervio percorso affrontato.
Secondo è giunto Simone Bosio, che per un lungo tratto è stato in testa alla corsa, ma poi rimontato da Marcaurelio nella curva in salita.Terzo un promettente giovane alla sua prima corsa, Simone Di Loreto, "un futuro campione"ha
commentato Battaglini uno degli organizzatori della manifestazione.
Come tradizione vuole i  Concorrenti si danno appuntamento nei pressi della pietra spaccata sul Colle Ardingo e al suon della campanella alle 18.30 comincia la precipitosa discesa a piedi nudi  tra pietre, sterpi, rami, per 900 metri. In un minuto circa sono a valle pronti per la risalita e l'arrivo nella chiesetta della Madonna di Loreto nel cuore storico di uno dei Borghi più Belli d'Italia. Nonostante la pioggia che ha tenuto a battesimo la suggestiva manifestazione, 4 mila circa gli spettatori che non hanno voluto mancare all'appuntamento che celebra la Madonna di Loreto.Tutti con il fiato sospeso durante gli intensi 5 minuti circa. Dalla chiesetta mariana, dove giungono con i piedi massacrati tutti gli altri concorrenti, il vincitore viene portato in trionfo lungo le stradine del bel paese ai piedi del Morrone.
La manifestazione è preceduta alle dalla corsa degli zingarelli, ragazzini dai 7 ai 12 anni che si sfidano a piedi scalzi tra le vie di Pacentro.








il vincitore Marcaurelio a sinistra il secondo arrivato Bosio



VIDEO IN PRIMO PIANO : CICLISMO TROFEO MATTEOTTI