news

News - Primo Piano

MANTO STRADALE, AL VIA I LAVORI SULLA CIRCONVALLAZIONE ORIENTALE

VIDEO IN PRIMO PIANO -LA MEGLIO GIOVENTU' - IN RICORDO DI FABRIZIA DI LORENZO

martedì 23 luglio 2013

GIOSTRA CAVALLERESCA 2013, LANCIATE LE SFIDE

video
(video)
SULMONA - Tra ali di folla lungo Corso Ovidio, applausi di tanti turisti e tanto tifo da parte dei borghi e sestieri, su il sipario per l'evento Giostra cavalleresca 2013 a Sulmona. La diciannovesima edizione è stata inaugurata ieri sera, con il "bando di sfida" dei capitani dei sette borghi e sestieri con il Palio, il premio che si contenderanno i prossimi 27 e 28 luglio in piazza Maggiore. A prestare lo scenario alla cerimonia in costume la scalinata di palazzo dell'Annunziata.
Rullo di tamburi ed entra così nel vivo l'evento dell'estate sulmonese. A lanciare per primo le sfide è stato Nicola Paolilli, capitano del sestiere di porta Manaresca,
 chiedendo, secondo il rito, al Mastrogiurato della Giostra sulmonese di poter partecipare a "la tenzone ne lo
campo di gara di piazza Maggiore".Ogni capitano, successivamente, ha presentato armi e cavalieri chiedendo il consenso del popolo della Giostra. A fare gli onori di casa il presidente della giostra cavalleresca Domenico Taglieri, che ha sottolineato la presenza alla giostra del comico sulmonese Gabriele Cirilli, invitando la cittadinanza a partecipare per rendere l'evento ancora più grande e partecipato, in modo da poter superare i confini locali e nazionali.Alla cerimonia animata da musici, sbandieratori e gruppo di danza antica, hanno partecipato il presidente del Consiglio Comunale Franco Casciani e la senatrice Paola Pelino.
 Saranno dunque due i cavalieri sulmonesi che parteciperanno alla XIX edizione della Giostra Cavalleresca di Sulmona. Daniele Baldassarre, per il quinto anno, sarà il portacolori del sestiere di Porta Japasseri, mentre Cristian Di Camillo difenderà i colori del Borgo Pacentrano. Novità di quest'anno: l'assenza di Massimo Conficconi, cavaliere di Faenza, che per sette edizioni ha vinto il Palio della Giostra, correndo per il sestiere di Porta Filiamabili. Scenderà, invece, in campo per il sestiere di Largo Mazzara, Matteo Gianelli, di Faenza. Sono stati confermati i cavalieri Marco Diafaldi, per il sestiere di Porta Manaresca, Francesco Scattolini, per il sestiere di Porta Bonomini, Gioele Bartolucci, per il Borgo di Santa Maria della Tomba, Manuel De Nobile, per il Borgo San Panfilo.Durante la manifestazione è stata impartita la benedizione al Palio, realizzato da Loris Paolucci di Macerata e ai partecipanti alla Giostra da don Gilberto Uscategui che ha augurato un buon esito alle manifestazioni di piazza Maggiore.




LE SFIDE DELLA GIOSTRA CAVALLERESCA


Sabato 27 luglio le gare saranno le seguenti:

Sestiere Porta Iapasseri – Sestiere Porta Bonomini

Borgo S.Panfilo – Borgo Pacentrano

Sestiere Porta Filiamabili – Borgo S.Maria della Tomba

Sestiere Porta Manaresca – Sestiere Porta Iapasseri

Sestiere Porta Bonomini – Borgo S.Panfilo

Borgo Pacentrano – Sestiere Porta Filiamabili

Borgo S.Maria della Tomba – Sestiere Porta Manaresca



Domenica 28 luglio invece le gare saranno le seguenti:
Borgo S.Maria della Tomba – Borgo S.Panfilo

Sestiere Porta Iapasseri – Sestiere Porta Filiamabili

Sestiere Porta Manaresca – Sestiere Porta Bonomini

Borgo Pacentrano – Borgo S.Maria della Tomba

Borgo S.Panfilo – Sestiere Porta Iapasseri

Sestiere Porta Filiamabili – Sestiere Porta Manaresca

Sestiere Porta Bonomini – Borgo Pacentrano.







Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO