news

VIDEO IN PRIMO PIANO - TALE E QUALE...A OVIDIO - SPETTACOLO DI GABRIELE CIRILLI

giovedì 8 dicembre 2016

CINQUINA DEI NEROSTELLATI CONTRO IL MIGLIANICO

PRATOLA - Continua la striscia positiva della compagine di Marzio che nella 16 giornata del campionato di Eccellenza “strapazza” in terra amica il Miglianico Calcio, mai entrato in partita, con una sonora cinquina. Prestazione  degna di nota meritano due elementi della “cantera” peligna Moscone e Rossi, entrambi a segno, insieme ai collaudati Vitone ed Isotti e alla sorpresa La Gatta.
Per gli ospiti, a fine gara, mister d’Ambrosio non nasconde la pessima prestazione della sua squadra: “Abbiamo sbagliato tutto dal 1’ al 95’minuto, questo non è stato il Miglianico delle ultime cinque partite che ha portato a casa ben 11 punti; abbiamo ancora tanto da lavorare in vista soprattutto della partita di domenica con il Sambuceto”. Parere diametralmente opposto in casa nerostellata dove si incassa l’ennesimo risultato utile consecutivo, frutto del sagace lavoro di mister di Marzio che ad oggi può vantare di avere anche una “linea verde” di tutto rispetto, con Rossi e Moscone, ad oggi migliori attori protagonisti.  

Ai nastri di partenza mister di Marzio deve fare a meno di Alessandroni assente per squalifica, al suo posto, dopo 7 mesi di assenza dal terreno di gioco, rientra Omar Valente ad arricchire quel reparto difensivo che si sta rivelando un bunker di domenica in domenica; gli ospiti arrivano all’Ezio Ricci forti della loro striscia degli ultimi cinque risultati positivi e difendendo la loro imbattibilità maturata. Al fischio d’inizio di Emanuele Varanese sono gli ospiti ad aprire le ostilità, ma la trama del match inizia ad avere i suoi protagonisti: al 10’ del p.t. Giallonardo sulla fascia destra lancia al centro area un pallone che Rossi intercetta, e come un rigore in movimento, manda la sfera alle spalle di Pompei. Doccia fredda all’Ezio Ricci per i gialloblu; il Miglianico tenta di rialzare la testa e al 13’ Damiano si libera di due giocatori nerostellati e prepara il tiro ma non inquadra la porta avversaria. I Nerostellati girano bene, non curanti letteralmente degli avversari, e al 26’ si ripete il copione di inizio gara: azione in velocità Pacella ottimizza un pallone per Isotti che solo davanti al portiere non manca l’appuntamento con il goal. I ragazzi di mister d’Ambrosio accusano questa seconda sferzata ma non possono nulla contro la squadra di casa che si sente padrona del campo oltre che degli stessi avversari. Al 39’ la sorpresa della giornata, il giovane Moscone (classe ’98) che sorprende tutti con un tiro a giro sulla destra che trafigge Pompei. Sul finale del primo tempo gli ospiti riesumano le deboli forze rimaste e ci provano con Di Moia che da lontano indirizza un velenoso tiro che magistralmente Meo respinge in corner.               

Con un passivo pesante per gli ospiti, le due formazioni tornano in campo, non apportando modifiche al loro undici iniziale. Al 13’ del s.t. Palombizio si libera della flebile difesa gialloblu; il tiro però è debole e fallisce l’appuntamento con il goal. Al 16’ fallo di Scordella al limite dell’area del Miglianico ai danni di Pacella, l’arbitro Varanese assegna calcio di punizione e alla chiamata risponde il capitano nerostellato Vitone, che dalla sua “mattonella” preferita disegna una parabola perfetta che va a fermarsi alle spalle di un impietrito Pompei e decretando la fine su un match, che fino a quel momento si è rivelato a senso unico. Al 28’ mischia in area nerostellata dove De Leonardis prima e Di Pompeo poi tentano la conclusione a rete ma sbattono nella saracinesca nerostellata. Il Miglianico ormai esanime si affida con i suoi tre cambi a coprirsi il più possibile, in attesa del triplice fischio; al contrario i Nerostellati non mollano la presa e al 45’ Cicconi trova in ottima posizione Giallonardo che, in percussione sulla destra si ritrova a tu per tu con l’estremo difensore gialloblu ma si lascia ipnotizzare. La cinquina nerostellata la estrae sul finire della partita il neo entrato La Gatta che imbeccato in ottima posizione da Giallonardo va ad arricchire il tabellino dei marcatori con il suo primo centro stagionale.            

U.S.D. NEROSTELLATI 1910: Meo 6, Giallonardo 6.5, Ponticelli 7, Valente 7, Del Gizzi 7, Pacella 7.5, Moscone 7.5, Vitone 7.5 (dal 22’del s.t. Verrocchi 6.5), Palombizio 6, Isotti 7 (dal 27’ del s.t. La Gatta 6.5), Rossi 7 (dal 35’ del s.t. Cicconi s.v.). A disp: Marulli, Campanella, Iacobucci, Nanni. Allenatore: Matteo di Marzio 7.5.    

A.S.D. MIGLIANICO: Pompei 5, Di Muzio 5, Scordella 4.5, Perfetti 6, Tacconelli 5, Grossi 5, Di Moia 5, Di Pompeo 5.5, Damiano 4.5 (dal 33’ del s.t. Leone s.v.), De Leonardis 4.5 (dal 22’ del s.t. Cocco 5), Di Vito 4.5 ( dal 5’ del s.t. Palombaro 5). A disp: Ferrara, Colarossi, Laanani, Torsellini. Allenatore: Mario d’Ambrosio 4.

Marcatori: al 10’ p.t. Rossi, al 26’ p.t. Isotti, al 39’ del p.t. Moscone, al 16’ del s.t. Vitone, al 45’ + 3 La Gatta (Nerostellati).

Ammoniti: Rossi (Nerostellati) Scordella, Di Pompeo (Miglianico).

Espulsi.

Arbitro: Emanuele Varanese (Chieti), Pierpaolo Carella (L’Aquila), Alessandro di Felice (Avezzano).     



 ECCELLENZA: I RISULTATI DELLA SEDICESIMA GIORNATA
 
ACQUA E SAPONE – MARTINSICURO: 1-2   6’pt Pietropaolo (Martinsicuro), 20’pt Scoglia (Acqua e Sapone), 26’pt D’Angelo (Martinsicuro)

ALBA ADRIATICA – R.C. ANGOLANA: 1-2   10’pt Saltarin (Angolana), 2’st Scarponcini (Angolana), 44’st Lazzarini (Alba)

AMITERNINA – MONTORIO 88: 4-0   5’pt, 20’pt e 35’pt Terriaca, 20’st Mazzaferro

CUPELLO – CAPISTRELLO: 2-0   30’st Augelli, 45’st Maio

FRANCAVILLA – SAN SALVO: 1-0   24’pt Rodia

MORRO D’ORO – PATERNO: 3-1   21’pt Di Sante (Morro), 44’pt Di Ruocco su rigore (Paterno), 23’st e 34’st Di Sante (Morro)

NEROSTELLATI 1910 – MIGLIANICO: 5-0   10’pt Rossi, 15’pt Isotti, 25’pt Moscone, 10’st Vitone, 40’st La Gatta

RIVER CHIETI 65 – PENNE: 2-0   24’st Feragalli, 31’st Antignani su rigore

SAMBUCETO – VIRTUS TERAMO: 2-1   42’pt Pigliacelli (Virtus Teramo), 28’st e 44’st su rigore Nardone

CLASSIFICA
FRANCAVILLA     35
MARTINSICURO     34
NEROSTELLATI 1910     31
ALBA ADRIATICA     28
R.C. ANGOLANA     28
PATERNO     26
SAN SALVO     26
ACQUA E SAPONE     22
CAPISTRELLO     22
CUPELLO     22
SAMBUCETO     21
RIVER CHIETI 65     18
MIGLIANICO     16
MORRO D’ORO     16
AMITERNINA     15
MONTORIO 88     13
VIRTUS TERAMO     13
PENNE     10

 

VIDEO IN PRIMO PIANO :