news

VIDEO IN PRIMO PIANO : DUE ESCURSIONISTI SALVATI SUL MORRONE

domenica 27 novembre 2016

NEROSTELLATI - SAN SALVO 1 - 0, DECIDE PALOMBIZIO

PRATOLA - “ Questa maglia sta diventando giorno dopo giorno una seconda pelle e pertanto domenica dopo domenica non devono mancare gli stimoli giusti per dimostrare ancor di più quello che siamo” commenta cosi a termine della partita il mister nerostellato Matteo di Marzio, match che ha sancito il sorpasso in classifica dei Nerostellati ai danni del San Salvo ed inoltre ha posto fine in maniera “incolume” ad un trittico di partite di tutto rispetto con Paterno, Martinsicuro e San Salvo che hanno visto i Nerostellati conquistare 7 dei 9 punti a disposizione:
sinonimo di compattezza, armonia in squadra e voglia di produrre un bel gioco che i ragazzi di mister di Marzio stanno mettendo in mostra settimanalmente. Soddisfatto anche il presidente Pace che sottolinea come di partita in partita  la squadra sta crescendo proponendo settimanalmente un buon calcio ed ottime prestazioni di gioco.    

Quattordicesimo turno che si apre con le assenze di Pacella e Isotti per i Nerostellati mentre mister Longo porta sul campo dell’Ezio Ricci la migliore formazione a disposizione per una partita che sulla carta si presenta equilibrata e molto intensa; da evidenziare la vicinanza dei tifosi nerostellati Warriors che con il loro striscione “ Staff-calciatori-società orgoglio di questa giornata” hanno rafforzato ancor di più come la società peligna dimostri solidità ed armonia con tutte le compagini componenti.

Sotto la guida del sig.Romanelli di Lanciano e degli assistenti Sica dell’Aquila e Miccoli di Lanciano i Nerostellati aprono la prima frazione di gioco. Un primo tempo avaro di forti emozioni; da segnalare per i padroni di casa al 18’ punizione perfetta di Vitone che lancia in area laddove Alessandroni di testa manda di poco fuori non impensierendo a dovere l’estremo difensore biancoazzurro, al 33’angolo ancora del capitano Vitone che confeziona un pallone in area per Palombizio che manca l’appuntamento con la rete. Sul finire della prima frazione di gioco gran recupero palla di Cicconi, sponda per Nanni che vede Palombizio solo davanti al portiere, ma il bomber pratolano si fa ipnotizzare e manda la sfera sulla trasversa.Nella ripresa i due allenatori ripropongono gli undici iniziali, ma al 6’ è la formazione di casa a sbloccare la partita: Vitone confezione una battuta di calcio d’angolo superlativa e questa volta Palombizio svetta più di tutti e non manca l’appuntamento con il goal spedendo il pallone alle spalle di Cialdini. Al 25’ punizione di Vitone diretta per Giallonardo che in semirovesciata non inquadra lo specchio della porta. Il San Salvo stordito dal contraccolpo del vantaggio nerostellato, sembra svegliarsi al 39’ quando Izzi sulla destra trova in buona posizione Di Fortunato che di testa manda di poco alto sulla traversa; sul finire delle ostilità percussione di La Gatta tutto solo davanti al portiere non viene servito da un ben piazzato Nanni per il pallone del raddoppio valido a chiudere definitivamente la pratica San Salvo.Al triplice fischio i Nerostellati volano al 3 posto, ribadendo ancora questa domenica di essere la difesa meno bucato di questo campionato, forte di una coppia di centrali “impenetrabili” e della secolare esperienza dell’estremo difensore nerostellato Meo. Da segnalare il ritorno, seppur in panchina dell’esperto difensore centrale Omar Valente, una tessera fondamentale che va ad arricchire il già ricco mosaico nerostellato.    

                

U.S.D.NEROSTELLATI 1910: Meo 6, Safon Cavedo 7, Ponticelli 6, Del Gizzi 6.5, Alessandroni 7, Giallonardo 6, Nanni 6 (dal 42’ s.t. Campanella s.v.), Vitone 6.5, Palombizio 7.5 (dal 29’ s.t. La Gatta 6.5), Cicconi 6.5, Moscone 6 (dal 14’ del s.t. Rossi 6). A disposizione: Marulli, Sinni, Valente, Passalacqua. Allenatore Matteo di Marzio    

A.S.D. SAN SALVO: Cialdini 5.5, D’Aulerio 6, Izzi 5.5 (dal 45’s.t. Cesario s.v.), Quaranta 5, Felice 5.5, Pifano 6, Galie 6, D’Alo’5.5, Buonanno 6, Molino 5.5 (dal 16’s.t. Di Ruocco 5.5), Marra 5 (dal 25’s.t. Di Fortunato 6). A disposizione: Raspa, Ramundo, Vicoli, Luongo. Allenatore Franco Longo    

Marcatori: Palombizio (Nerostellati) al 6’s.t.

Ammoniti: Quaranta, Cesario (San Salvo)

Arbitro: Antonio Romanelli (Lanciano) Luigi Sica (L’Aquila) Massimo Miccoli (Lanciano).

ECCELLENZA: I RISULTATI DELLA QUATTORDICESIMA GIORNATA


ACQUA E SAPONE – RIVER CHIETI 65: 0-3   40’pt Di Giovanni, 12’st e 13’st Barbarossa

ALBA ADRIATICA – MIGLIANICO: 1-1   17’pt Fiaschi (Miglianico), 21’st Lazzarini (Alba)

AMITERNINA – CAPISTRELLO: 1-0   1’pt Terriaca su rigore

CUPELLO – VIRTUS TERAMO: 1-1   20’st Pallitti (Virtus Teramo), 46’st Antenucci (Cupello)

FRANCAVILLA – PATERNO: 1-1   20’pt La Selva (Paterno), 11’st Rega su rigore (Francavilla)

MONTORIO 88 – R.C. ANGOLANA: 0-1   49’st Orta

NEROSTELLATI 1910 – SAN SALVO: 1-0   25’pt Palombizio

PENNE – MORRO D’ORO: 0-1   28’st Ciannelli

SAMBUCETO – MARTINSICURO: 0-0

CLASSIFICA 

FRANCAVILLA     32
ALBA ADRIATICA     28
MARTINSICURO     28
NEROSTELLATI 1910     25
PATERNO     23
SAN SALVO     23
ACQUA E SAPONE     22
R.C. ANGOLANA     22
CAPISTRELLO     19
CUPELLO     19
SAMBUCETO     18
RIVER CHIETI 65     15
MONTORIO 88     13
MIGLIANICO     13
VIRTUS TERAMO     13
AMITERNINA     12
MORRO D’ORO     10
PENNE     7

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO