news

VIDEO IN PRIMO PIANO - FESTA DELLA LIBERAZIONE CERIMONIA IN PIAZZA CARLO TRESCA

domenica 22 maggio 2016

PLAY-OFF PROMOZIONE GIRONE B, IL PASSO CORDONE BATTE LA PRO SULMONA 1 - 0 E VA IN FINALE CON I NEROSTELLATI

VIDEOCLICCA QUI
SAMBUCETO - Si chiude con una sconfitta l'avventura della Pro Sumona che nella finale play-off viene battuta per 1 - 0 dal Passo Cordone grazie alla rete realizzata al 44' del primo tempo da Corti.Gli uomini di Roberto Cau non sono piu' riusciti a  pareggiare la contesa e il Passo Cordone in diverse occasioni ha fallito il raddoppio.Musi lunghi e tanto rammarico a fine gara tra le file biancorosse per la fine di un sogno.Il Passo Cordone accede alla finale contro i Nerostellati.
Erano partiti bene i biancorossi sul sintetico di Sambuceto.Al 10' pt capitan Di Michele serviva un cross per Daniele Di Girolamo che di testa spediva fuori.La replica arrivava al 10' pt con un tiro di Di Domizio che Gaudino bloccava senza poblemi.Al 19' pt Di Michele ci provava dalla distanza, la sfera termina a lato.Al 37' Di Nicola per il Passo Cordone tentava di sorprendere Gaudino con un sinistro che terminava di un niente sul fondo.Al 43' pt Di Domizio lanciato in area concludeva in porta, ma Gaudino riusciva in uscita a chiudere lo specchio della porta.Ma un minuto dopo Corti dal limite con un preciso rasoterra beffava Gaudino con la sfera che accarezzava il palo e si infilava alla sinistra del portiere ovidiano per l' 1 - 0.Nella ripresa la Pro Sulmona andava vicino al pareggio al 15'st con Tadic lanciato a rete, ma Zampacorta riusciva a chiudere le specchio della porta in uscita.Al 27' st l'ex Pizzola da pochi passi si faceva ipnotizzare da Gaudino.Sempre Pizzola al 31' st calciava da buona posizione sopra la traversa.Al 33' st Spinelli servito da Tadic calciava alle stelle.Al 35' st ancora Gaudino protagonista, riusciva a chiudere su De Leonibus.Al 37' st Cavasinni si liberava bene ma concludeva con un bel destro sopra la porta difesa da Zampacorta.Al 42' st una girata debole di Tadic veniva parata senza problemi dall'estremo difensore del Passo Cordone.Dopo sei minuti di recupero la gara si concludeva con la vittoria del Passo Cordone prossimo avversario dei Nerostellati nella finale per accedere nell'eccellenza regionale.
video


Tadic particolarmente temuto marcato da tre avversari

Gaudino salva su Di Domizio

la rete di Corti dell'1 - 0, fuori quadro


Tadic si mangia l'occasione del pareggio


l'ex Pizzola conclude alto









Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO