news

VIDEO IN PRIMO PIANO - ARBITRO GIANPAOLO CALVARESE INCONTRA GLI STUDENTI DEL LICEO SCIENTIFICO

lunedì 23 novembre 2015

IL SULMONA IMPATTA A SILVI MA CON BOVINO E’ ADDIO?PRATOLA FORZA QUATTRO, SI SBLOCCA VITONE

SULMONA - E’ stata una settimana molto difficile per la Pro Sulmona. Prima la sconfitta casalinga contro il Passo Cordone, poi il mistero legato al mancato utilizzo di Alfonso Bovino e le prime crepe in seno allo staff tecnico.Tutto lasciava presagire ad una pronostico sfavorevole in quel di Silvi, invece è arrivato un buon punto che tiene a galla i biancorossi, attesi domenica prossima dal confronto sulla carta abbordabile con il Villa 2000.
Riguardo la querelle con Bovino, dalla società non arrivano comunicazioni ufficiali, ma i ben informati parlano di rottura definitiva con colui che è stato il trascinatore del Sulmona. Il forte centrocampista è sul mercato, su di lui Paterno e Pontevomano. I nerostellati ritrovano invece i gol, e che gol. Vitone ha smesso le panni di suggeritore vestendo quelli di bomber, per lui una doppietta nel poker rifilato dai ragazzi di Di Marzio a quel Luco capace sette giorni prima di fermare la capolista Mutignano. Tutto ciò dimostra che in vetta regna l’equilibrio e che ai nerostellati nulla è precluso, soprattutto se alla riapertura delle liste la società del presidente Pace riuscirà a regalare al tecnico di Campo di Giove almeno un altro paio di elementi di spessore.
Fernando Vitone
Matteo Di Marzio
Stampone-show a Raiano. Una tripletta dell’attaccante regala ai rossoblu il successo contro la capolista San Marco, permettendo ai suoi di portarsi a sole due lunghezze proprio dai pescaresi. Sconfitta per la Virtus Pratola, mentre in seconda categoria il Barrea approfitta del turno di riposo del Bugnara e lo aggancia in vetta.




VIDEO IN PRIMO PIANO :