news

VIDEO IN PRIMO PIANO - INCENDIO SUL MONTE MORRONE

domenica 20 settembre 2015

GIOVANE MASSACRATO DI BOTTE DA UN GRUPPO DI ROM

SULMONA - Sembrava che la movida fosse stata placata da un'estate tranquilla e, invece, non é stato così. In una notte di inizio autunno tutto è ricominciato. Ieri notte, intorno alle tre, un giovane ventenne sulmonese è stato massacrato di botte da un gruppo di rom, in pieno centro storico, proprio sulle scale del Palazzo dell'Annunziata. Una scena da far west che ha terrorizzato non soltanto la vittima ma anche i passanti e i proprietari dei locali vicini. A riportare la calma la Polizia di Sulmona avvisata da chi in quel momento ha assistito al "massacro".
Alla base del fatto i soliti futili motivi ma forse, anche, qualche bicchiere di troppo. Il giovane ha riportato una prognosi di trenta giorni. La polizia sta cercando di capire ma l'omertà, dei presenti come al solito, non aiuta.
La situazione appare grave. La città è scossa "the day after" per lo scempio delle notti brave. Tutto è apparso come una grande latrina agli occhi dei numerosi turisti. Bottiglie di vetro, cartacce e bicchieri. Tutto buttato a terra. A nulla servono i controlli e le pulizie straordinarie. I giovani non hanno il senso dell'educazione civica e deturpano tutto ciò che li circonda.

Barbara Delle Monache






VIDEO IN PRIMO PIANO :