news

VIDEO IN PRIMO PIANO - IL DIES NATALIS DI OVIDIO

martedì 1 settembre 2015

CALCIO, DOPO 30 ANNI TORNA IL SETTORE GIOVANILE DELLA PRO SULMONA


SULMONA - Ieri allo Stadio Pallozzi di Sulmona è partita ufficialmente la Scuola Calcio e il settore giovanile della Pro Sulmona.Oltre 100 giovani calciatori nati dal 1997 al 2010 e provenienti dalla valle peligna, hanno iniziato la loro avventura nel mondo del calcio.Saranno due le settimane di stage che si svolgeranno sempre al Pallozzi sotto la guida dei tecnici della Pro Sulmona Calcio.
Il 7 settembre inizia anche la preparazione della squadra Juniores.Primo appuntamento per la squadra juniores mercoledi' e giovedi' prossimi sempre al Pallozzi.Questo l'organigramma.Flavio Moscetti (Responsabile del Settore Giovanile)Mario Ciccarelli(Responsabile Scuola Calcio)Mirco De Amicis (Tecnico della Juniores)Moreno Sablone(Tecnico degli allievi)Aldo Basile(Tecnico dei giovanissimi)Cesidio Colantonio(Tecnico degli Esordienti)Giovanni Silvestri e Goffredo Creati(Tecnici dei pulcini)Franco Ferraro e Pasquale Previtali(Tecnici primi calci)Andrea Di Meo(Preparatore dei portieri)Francesco ferraro, Luca Di Cesare e  Luigi Angelone(Collaboratori).Quest'anno è partita anche l'affiliazione con il Pescara Calcio.
"Dopo tanto tempo, troppo tempo, Sulmona ha di nuovo la sua Scuola Calcio e Settore Giovanile!"ha commentato Flavio Moscetti"Vedere tutti quei bambini e ragazzi al Pallozzi è stato veramente bello ed emozionante.Famiglie intere ad ammirare i propri figlioli dalla tribuna e soprattutto tanti nonni ad accompagnare i nipotini direttamente sul campo,che mi raccontavano aneddoti incredibili vissuti al Pallozzi nella sua lunga storia, mi ha ripagato di tutto il lavoro fatto in questi ultimi 2 mesi. Abbiamo sfiorato le 100 presenze al primo giorno, un record credo"ha continuato Moscetti."Grazie a tutti Voi,alla Società,Tecnici,Dirigenti e Collaboratori per aver reso così esaltante questo inizio di avventura. Domani e per i prossimi 15 giorni vi aspettiamo ancora più numerosi"



"La Scuola Calcio della ASD Pro SULMONA CALCIO esiste per favorire la formazione dei GIOVANI CALCIATORI. Questo non è il solo scopo, in quanto la Scuola Calcio si pone degli obblighi morali nei confronti dei bambini. La crescita di questi ultimi deve avvenire in modo sano e secondo seri principi morali per far formare non solo dei buoni calciatori ma soprattutto delle persone corrette, leali e responsabili, capaci di riconoscere non solo le regole del campo di calcio ma anche quelle poste dalla società in cui si vive.
Il progetto Scuola Calcio Pro SULMONA CALCIO coinvolge tutti i ragazzi dai 5 ai 12 anni.
La nostra scuola calcio ha l'obiettivo di promuovere una corretta conduzione e gestione della propria attività, questo progetto si prefigge di portare avanti metodi vincenti alla portata di tanti ragazzi garantendo loro un servizio di qualità direttamente presso la loro società di appartenenza.
Durante la stagione sportiva la società provvederà all’ adeguata formazione dello staff tecnico oltre, a personale idoneo atto ad interagire con i familiari durante gli allenamenti.
La nostra missione è quella di mettersi in gioco e migliorarsi giorno dopo giorno, seguire sempre i principi etici di lealtà, sportività e correttezza, comunicare emozioni, trasmettere passione attraverso il nostro impegno, sacrificio, serietà e competenza.
ASD Pro SULMONA CALCIO è una società che vuol rimanere a passo con i tempi, e si prefigge l’interessamento sulle tematiche scolastiche e di calcio giovanile e sarà promotrice anche di eventi sociali utili e rivolti a chi, nella vita, ha meno fortuna.Le nostre categorie di rappresentanza per l’anno 2015-2016 sono le seguenti: Piccoli Amici – Pulcini – Esordienti .Ma noi vogliamo soprattutto che la nostra scuola calcio raggiunga gli standard qualitativi di eccellenza per rappresentare, fuori e dentro dal campo da gioco, un’ esempio per tutte le scuole calcio ed è soprattutto per questo che siamo orgogliosi e lieti in questa affiliazione con la Delfino Pescara 1936 S.r.l. una società seria, da esempio, dove abbiamo solo da osservare e imparare tutto quello che ci serve per essere,come ripeto sempre, non una scuola calcio ma......."
 LA SCUOLA CALCIO.







Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO