ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Conte al Quirinale senza lista, scontro su Savona- Conte va al Quirinale. Di Maio: 'Siamo compatti'- Governo: M5S, improbabile 'quadra' oggi- Weinstein si è consegnato alla polizia- Conte da Visco alla Banca d'Italia- Spread sfonda quota 200 punti ai massimi da giugno 2017-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - BAGNATURO, FIACCOLATA CELESTINO V

venerdì 20 marzo 2015

SOLD OUT ALLA MULTISALA IGIOLAND PER IL FILM "CLORO"

 (video)
CORFINIO - Ieri nella Multisala IGIOLAND di Corfinio è partita la programmazione del film “CLORO” girato e ambientato tra Ostia, Sulmona e Passo San Leonardo.Il film, per la regia di Lamberto Sanfelice, vede tra i protagonisti Sara Serraiocco, Giorgio Colangeli, Piera Degli Esposti, Ivan Franek, Anatol Sassi, Andrea Vergoni.Durante lo spettacolo delle 21,00 erano presenti il regista, Lamberto Sanfelice, il produttore Damiano Ticconi e l'attrice protagonista Sara Sarraiocco.La proiezione è avvenuta nella sala uno gremita in ogni ordine e grado.Circa 400 le persone che hanno assistito alla proiezione del film e fatto da degna cornice all'evento tanto atteso .
Oltre alla protagonista, l'abruzzese Serraiocco, erano presenti anche i genitori, molti parenti venuti appositamente da Pescara e diverse comparse.Prima della proiezione i protagonisti sono stati invitati dal presidente del Sulmona Cinema Marco Maiorano ad una breve indroduzione dello spettacolo cinematografico.
Il film Cloro, prodotto dalla società Ang Film in coproduzione con Asmara film, ha partecipato a diversi festival e prossimamente parteciperà a quello di  Tokyo.Nel cast ci sono la protagonista, l'abruzzese 24enne Sara Serraiocco e tra gli altri  Giorgio Colangeli e Piera Degli Esposti, che recita la parte di un' insegnante.

Sara Sarraiocco e Lamberto Sanfelice


Jenny ha diciassette anni e sogna di diventare una nuotatrice di nuoto sincronizzato.
La sua vita di adolescente a Ostia, sul litorale romano, è sconvolta da un tragico evento e la ragazza è costretta a trasferirsi in un piccolo paese in montagna, con il padre malato e il fratellino di nove anni. Si sistemano in una vecchia baita di montagna accanto a un hotel, dove Jenny inizia a lavorare come cameriera.Non rassegnandosi alla nuova situazione, promette a se stessa e all’amica Flavia che tornerà a Ostia, per riprendere le gare di sincro. La piscina dell’albergo diventa il luogo segreto dei suoi allenamenti.











VIDEO IN PRIMO PIANO :