ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Governo: Di Maio apre al Pd, no a Lega'Con Salvini abbiamo chiuso'- Martina: 'Se Di Maio chiude con Lega per Pd è novità'- Delitto Macchi: Ergastolo per Stefano Binda - La mamma: ad Alfie assicurato ossigeno e acqua - Furgone piomba sui passanti a Toronto, 10 morti-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - SULMONA: MANIFESTAZIONE NO SNAM

mercoledì 30 luglio 2014

FABBRICACULTURA, UN SUCCESSO IL "BALCONE FIORITO DI OVIDIO"

SULMONA -  Un successo il concorso “Balcone Fiorito di Ovidio” lanciato da Fabbricacultura in collaborazione con Camera di Commercio L’Aquila e DMC Cuore dell’Appennino,  teso ad abbellire gli angoli più suggestivi del centro storico  di Sulmona, nelle settimane di maggiore afflusso turistico che si concentrano nel periodo della Giostra cavalleresca.


 Esplosioni di colori e creatività si possono ammirare in questi giorni fino al prossimo 3 Agosto, all’interno delle antiche mura della città che ha dato i natali ad Ovidio, con oltre trenta balconi e terrazze abbelliti  da fiori e fantasia, regalando un effetto scenografico particolare. Su ognuno il logo creato appositamente dall’associazione Fabbricacultura.  Abilità creativa anche su due speciali balconi, dando risalto alle eccellenze tipiche della Valle Peligna: uno a palazzo Sanità, dove insieme ai fiori spuntano protagonisti i confetti, l’altro, realizzato da Fabio Spinosa Pingue, presidente di Confindustria L’Aquila, si affaccia su piazza XX Settembre, presentando trecce di aglio rosso di Sulmona, eccellenza della terra peligna, adagiate tra splendidi girasoli.

Negozianti, proprietari di alberghi e B&B, residenti lungo Corso Ovidio, sono oltre trenta gli iscritti che si sono dati battaglia a colpi di fantasia e creatività.
Se il Comune di Sulmona ha allestito il colonnato interno di palazzo Mazara, anche la Bper (Banca Popolare dell’Emilia Romagna) di piazza del Carmine ha aderito alla bella iniziativa, che ha riscontrato plauso tra cittadini e turisti.

“L’obiettivo e’ proprio quello di rilanciare l’immagine della citta’ e del suo centro storico favorendo l’accoglienza turistica” ha affermato Anna Berghella, presidente dell’associazione Fabbricacultura “Sono stata contenta delle parole di Don Gilberto Uscategui che ha riempito di fiori colorati il balcone della canonica di via Pansa, spiegando di aver voluto contribuire a vivacizzare il centro storico con la meraviglia della natura”. Ha sottolineato inoltre la presidente che “questa iniziativa è piaciuta tantissimo. L’ultimo balcone che si è iscritto ha esposto la promozione territoriale, inserendo un antico  costume abruzzese tra i fiori, insieme a conche di rame, aglio rosso sulmonese e peperoncino”. I locali della Rotonda di San Francesco e la vetrina espositiva sotto i portici di Corso Ovidio (palazzo ex Carispaq) ospitano in questi giorni l’esposizione delle foto di tutti i balconi e terrazzi partecipanti. Il pomeriggio di domenica 3 Agosto, durante la Giostra cavalleresca d’Europa in piazza Maggiore, si svolgerà la cerimonia di premiazione dei vincitori, ai quali andranno premi da 300, 200 e 100 euro.  “Il concorso” ha concluso la presidente Berghella “e’ intitolato al nostro concittadino Ovidio che nei ‘Fasti’ narrando la favola di Flora scrisse: “Ma capii che Flora non e’ una dea rigida e severa e i doni che ella porta sono fonte di piacere”. Cerchiamo, quindi, di far diventare Ovidio lo sponsor di questo territorio”.

VIDEO IN PRIMO PIANO :