news

VIDEO IN PRIMO PIANO - FESTA DELLA LIBERAZIONE CERIMONIA IN PIAZZA CARLO TRESCA

giovedì 30 giugno 2011

CAMION SFONDA MURETTO E RINGHIERA

SULMONA- Alle 10.30 circa di questa mattina un incidente stradale si è verificato lungo viale Mazzini a Sulmona. Un camion si sarebbe sfrenato andando ad impattare contro il muretto adiacente il convento della chiesa di San Francesco, danneggiandolo e

CASTEL DI SANGRO, ACQUE RIO SECONDARIO VIETATE AGLI ANIMALI E A IRRIGAZIONE, E' POLEMICA


CASTEL DI SANGRO- Le acque di un rio secondario sono vietate per abbeverare gli animali e per l'irrigazione. E' quanto prevede un'ordinanza che risale al 27 maggio scorso, ma resa nota solo dopo il Consiglio comunale che si è tenuto il 20 giugno scorso e su sollecitazione del consigliere di opposizione Diego Carnevale (Pd). Il tratto interessato all'inquinamento è un rio secondario che scorre sulla Piana di Santa Liberata, nei pressi della ferrovia tra il centro sangrino e il territorio comunale di Scontrone. L'acqua del rio sarebbe risultata inquinata dalle analisi eseguite dall'Arta e dagli accertamenti della Forestale sollecitati dagli stessi cittadini, come denuncia il consigliere comunale Diego Carnevale "In quel tratto

SULMONA IN BALIA DEL NUBIFRAGIO

video

via montenero
SULMONA- Pioggia e grandine hanno tenuto in ostaggio Sulmona nel pomeriggio di oggi causando ingenti danni. A partire dalle 16.00 per un'ora un vero e proprio nubifragio si è abbattuto sulla città inondando le strade principali fuori e dentro le mura, penetrando fin dentro le case. I punti più critici: viale della Stazione, via Montenero, la zona di Porta Napoli, le due circonvallazioni, compreso la rotonda di San Panfilo. Allagati gli uffici al piano terra e l'ingresso principale dell'ospedale SS Annunziata, dove sono arrivati i Vigili del Fuoco del capoluogo peligno. Tante le chiamate dei cittadini ai Vigili del fuoco. Case, ville, garage, giardini,  scantinati allagati dalla pioggia caduta abbondante. Anche alcuni

CARCERE, SCLOCCO "DRAMMATICA SITUAZIONE"

PESCARA - Carenza di personale e assistenza sanitaria, sovraffollamento, inadeguatezza di alcune strutture, alto numero di suicidi. L'istituto di pena che detiene il primato per la situazione di criticità dovuta al sovraffollamento con 141 detenuti in piu' rispetto alla capienza del carcere è quello di Sulmona. Evidenziata anche la gravissima carenza di personale, con punte elevatissime a via Lamaccio dove i 300 lavoratori hanno accumulato circa 9.000 giorni di ferie non godute. Sono alcuni dei problemi delle carceri abruzzesi denunciati, nel corso di una conferenza stampa, a Pescara, da Marinella Sclocco, consigliere regionale del Pd, Danilo Montinaro, della Societa' Italiana di Psichiatria Democratica, Bruno Fiorilli, del sindacato autonomo di polizia giudiziaria, Ruggero Di Giovanni, della Uil. Il consigliere del Pd ha definito 'drammatica' la situazione degli istituti penitenziari abruzzesi.

UDC, RAPONE CHIEDE CHIARIMENTI SU SACA UNDIS E GISA

SULMONA - Con una lettera a firma del capogruppo consiliare Udc Luigi Rapone,  indirizzata agli inquilini di palazzo San Francesco, l'Unione Di Centro ha chiesto chiarimenti  in merito alla vicenda Saca, Gisa e Undis per quello che definisce "legittimo controllo analogo" , per mettere i consiglieri nella condizione di poter valutare la situazione. Richiede, inoltre, formalmente la convocazione della conferenza dei Capigruppo al fine di analizzare "le iniziative da intraprendere sul tema anche in forza dell’esito del Referendum  che responsabilizza ancor di più gli amministratori pubblici nel dare indirizzi per

CERCAVA UNA SOLUZIONE AL MAL D’AMORE, MA HA TROVATO UNA TRUFFA

SULMONA-  Il mal d’amore la spinge a cercare qualsiasi soluzione, si rivolge a un mago, ma capisce di essere stata truffata e chiede aiuto alla polizia. E’ la brutta avventura capitata a una 57enne di Sulmona che, dopo una  delusione amorosa, come spesso accade, tre mesi fa, presa dalla smania e dalla disperazione per essere stata sedotta e abbandonata, aveva pensato di contattare telefonicamente un mago che aveva visto in una trasmissione televisiva, per cercare un rimedio al suo cuore infranto. Più volte la donna, nella speranza di poter risollevare le propri sorti sentimentali confidando anche in un filtro d’amore, si sarebbe recata a Roma per incontrare il santone, disposta

mercoledì 29 giugno 2011

MOLESTAVA RAGAZZINE, ARRESTATO ANZIANO DI PRATOLA PELIGNA

PRATOLA PELIGNA – Molestava bambine.  In manette R.S., sessantanovenne di Pratola Peligna. Accusato per i reati di atti sessuali e molestie ai danni di minori questa mattina i carabinieri della stazione di Pratola Peligna hanno arrestato il pensionato, secondo l’ordinanza di custodia cautelare disposta dal gip del tribunale di Sulmona su richiesta del procuratore Federico De Siervo. I fatti risalgono ai primi di giugno  quando i militari del N.O.R. della compagnia dei carabinieri di Sulmona, intervenuti all’interno di un bar di Pratola per sedare un diverbio scoppiato tra due anziani, accertarono, con i colleghi della locale stazione, che uno dei due era intervenuto per difendere i suoi due nipoti di 11 e 9 anni dalle attenzioni “morbose” dell’altro. R.S., infatti,

ALBERTO BEVILACQUA A INTRODACQUA RITIRA IL PREMIO PASCAL D'ANGELO

video
                                                     ( Video breve intervista Alberto Bevilacqua)


INTRODACQUA - Consegnato nel tardo pomeriggio di ieri allo scrittore Alberto Bevilacqua il Premio internazionale di Letteratura "Pascal D'angelo". "E' uno di quei premi che aiutano a scoprire i luoghi" ha detto Bevilacqua dopo aver ritirato il prestigioso riconoscimento, durante la cerimonia che si è svolta nell'aula consiliare della residenza municipale introdacquese. Presenti il sindaco, Giuseppe Giammarco, l'assessore Orlando Orsini, il Consigliere regionale Milano, il critico letterario Dante Maffia, e l'assessore provinciale Marianna Scoccia. Alberto Bevilacqua è l’ultimo di una lunga serie di importanti personaggi vincitori del Premio che si sono succeduti dal 2002, come Walter Weltroni, Dacia Maraini, Corrado Augias e Maria Luisa Spaziani. Si tratta di

DEGRADO NEL GIARDINO DI VIA SARDI, LA GESTIONE DAL BARISTA TORNA AL COMUNE

SULMONA – Protestano i cittadini per il degrado in cui versa il giardino pubblico di via Sardi adiacente la sede della Croce Rossa, per un anno gestito da un barista e ora tornato nella mani del Comune. “Le chiavi della villetta di via G.Sardi sono state riconsegnate al comune di Sulmona da un mese, i gestori del bar che facevano la manutenzione hanno lasciato e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Erba alta, cestini pieni, cartacce per terra, la villetta è frequentata da mamme con bambini piccoli e da persone anziane.

COPPIA DI ANZIANI IN BICI INVESTITA DA UN'AUTO NELLA NOTTE

SULMONA- Come ogni sera stavano percorrendo la strada principale della frazione Torrone di Sulmona due anziani del posto, un uomo e una donna, in sella alla loro bicicletta, quando, intorno alle 22.00 circa di ieri, poco distanti dalla loro abitazione, un’auto li ha travolti, investendoli in pieno. Secondo il racconto dei vicini di casa, che si sono destati dopo aver udito un forte rumore proprio sotto le loro finestre, il violento impatto avrebbe scaraventato entrambi a terra, facendo volare il sessantatreenne per una quindicina di metri lungo la strada. Mentre

SICUREZZA SUL LAVORO, I CARABINIERI CHIUDONO DUE CANTIERI

ROCCARASO - I Carabinieri del comando compagnia Castel di Sangro, unitamente al personale della Direzione provinciale del lavoro dell'Aquila, hanno chiuso due cantieri edili a Pientransieri, frazione di Roccaraso. Nel corso dell'attivita' ispettiva in entrambi i cantieri, allestiti per la costruzione di una struttura ricettiva e di alcuni fabbricati per civile abitazione, sono state riscontrate numerose violazioni di carattere penale tra cui l'assenza di parapetti atti ad eliminare il pericolo di cadute, la mancanza di idonea viabilita' agli operai e mezzi e la mancata verifica dell'applicazione del piano di sicurezza. Al termine dell'attivita' sono state denunciate sei persone alla Procura della Repubblica di Sulmona, tra titolari delle imprese esecutrici e direttori dei lavori, oltre all'immediata interruzione del corso dei lavori fino alla messa in sicurezza dei cantieri.

MONTE SAN COSIMO, COMITATO "UNA NUOVA PROSPETTIVA"

SULMONA – “Siamo di fronte ad una svolta, ora per Monte San Cosimo si apre una prospettiva nuova. Quello che finora era solo un peso per il nostro territorio, può davvero diventare una risorsa”. E’ quanto affermano con soddisfazione  Roberto Santilli e Mario Pizzola del Comitato “Cittadini valle futura” in merito all’approvazione all’unanimità in Consiglio regionale della risoluzione con cui si chiede la riconversione del deposito militare di monte san Cosimo in polo logistico della protezione civile. “E' una opportunità che il nostro territorio non può permettersi di perdere” continuano i comitati “Ora tocca

martedì 28 giugno 2011

SANITA', RIUNIONE INFUOCATA, STABILITO APPUNTAMENTO CON CHIODI E VERTICI ASL

  video
SULMONA- Fissata la data per l'atteso incontro  con il presidente Gianni Chiodi  e i vertici Asl per discutere le sorti della sanità nella Valle Peligna. Il prossimo 14 luglio alle 10.30 (da stabilire ancora la città ospitante) il primo cittadino, insieme a una delegazione "ristretta", incontrerà il presidente Chiodi, il manager Asl, Giancarlo Silveri e il subcommissario Giovanna Baraldi. Appuntamento stabilito dopo una consultazione telefonica con il governatore regionale, questa mattina, durante la riunione dai toni alti nella residenza municipale sulmonese,

PUBBLICATO BANDO DI GARA CINEMA PACIFICO

SULMONA - Pubblicato il bando di gara dal Comune di Sulmona per l'affidamento in concessione del Cinema Pacifico, storica sala di via Roma, travolta nel ciclone delle polemiche negli ultimi tempi. Il prezzo base d'asta e' pari a 3 mila euro annui, rivalutabili su indice Istat e la durata contrattuale e' di 9 anni. Le offerte dovranno pervenire al Comune entro le 12.00 del prossimo 27 luglio 2011.

MONTE SAN COSIMO, CONSIGLIO REGIONALE APPROVA RISOLUZIONE URGENTE

SULMONA – Monte San Cosimo, si va verso la smilitarizzazione e riconversione. E’ stata approvata all’unanimità, nella seduta odierna del consiglio regionale, la risoluzione urgente riguardante il deposito militare sul Monte  S. Cosimo in Valle Peligna. “Siamo soddisfatti della decisione del consiglio” hanno affermato i consiglieri regionali Giuseppe Di Pangrazio e Luca Ricciuti,

RIORDINO COMUNITA' MONTANE, PELIGNA E SIRENTINA PLAUDONO E CHIARISCONO


SECINARO -  “Gli enti che rappresentiamo resteranno in vigore”. E’ quanto precisano i presidenti delle Comunità Montane Sirentina e Peligna che plaudono la scelta della Regione in merito al riordino degli enti montani abruzzesi. “Sono undici e non quattro le Comunità Montane che entreranno in vigore dal prossimo primo luglio” spiegano in una nota congiunta i presidenti Luigi Fasciani e Antonio Carrara.

ANZIANO DIFENDE IL SUO CANE E VIENE PRESO A PUGNI IN FACCIA

SULMONA -  Mentre passeggiava con il suo cane in pieno centro a Sulmona in una tranquilla serata di giugno, un sessantaseienne del posto si è trovato in pochi minuti a terra, sanguinante, colpito violentemente al volto tra l’indifferenza dei passanti. Solo per aver difeso il proprio bassotto. E’ accaduto poco prima della mezzanotte di qualche sera fa, davanti palazzo dell’Annunziata. A raccontare, oggi, l’amara vicenda è sua figlia che afferma di essere indignata per la reazione noncurante della gente intorno, stando a quanto riferito dal suo genitore. Stava camminando lungo Corso Ovidio l’anziano con al guinzaglio il suo amico a quattro zampe, quando, da una panchina, un uomo avrebbe preso a calci il cane che gli passava davanti. Forse senza motivo, forse involontariamente,

PORTA PACENTRANA, AL VIA LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE

SULMONA - E’ stato approvato dalla Giunta il progetto esecutivo per i lavori di sistemazione dell’area antistante Porta Pacentrana per un importo complessivo di 185 mila euro, per una migliore sistemazione architettonica dell’area sita tra Porta Pacentrana e Via Circonvallazione Orientale.
L’area, interessata al recupero urbano, è costituita da una rampa stradale di raccordo tra Via Dorrucci e Via Circonvallazione Orientale, ingresso principale verso il centro storico e da un ampio slargo  destinato a verde pubblico in parte pavimentato. Effettuate le opportune valutazioni e rilevi dello stato di fatto si è potuto prendere atto del precario stato di cura e di manutenzione in cui versa l’intera area oltre al fatto che l’assenza di percorsi pedonali separati dal traffico veicolare causa problematiche, non di poco conto, alla pubblica incolumità. Questi due elementi hanno caratterizzato sostanzialmente le scelte progettuali che  possono essere riepilogati in diverse tipologie e fasi di lavoro:

lunedì 27 giugno 2011

CONSIGLIO COMUNALE ACCESO, CULMINE TENSIONI: OPPOSIZIONE ABBANDONA AULA


SULMONA - Acceso Consiglio comunale oggi pomeriggio, la minoranza abbandona l’aula marcando il culmine delle tensioni nella seduta odierna. E’ ancora il problema sanità  il tasto dolente che infiamma gli animi in città. Nell’ aula di palazzo San Francesco, muniti di bandiere e cartelli, c’erano anche i sindacati di Cgil Cisl e Uil e i lavoratori della clinica San Raffaele. Prima parte incentrata sull’esame degli emendamenti presentati dall’opposizione, in gran parte respinti. Approvato, quindi, il bilancio senza alcun dibattito con i banchi della minoranza vuoti. E’ polemica sul tema sanità. L’assise civica ha interrotto i lavori e per dare spazio a un’assemblea (durata un’ora) con le organizzazioni sindacali presenti. Sindaco e maggioranza hanno accolto con freddezza, poi, la proposta dell'opposizione

AI DOMICILIARI IL MACEDONE ACCUSATO DI AVER SEQUESTRATO FIGLIA

SULMONA - Feim Sulemani il45enne di origini macedoni, arrestato  perché accusato di avere sequestrato la figlia, musulmana, con lo scopo di non farle frequentare il suo fidanzato cattolico, è stato trasferito agli arresti domiciliari. La decisione è del gip del tribunale di Pescara, su richiesta del difensore della famiglia Sulemani, l'avvocato Alberto Paolini.Il procedimento giudiziario già trasferito dal tribunale di Forlì, dove è avvenuto l'arresto, a quello di Sulmona, città dove risiede la famiglia della giovane e il fidanzato, è stato assegnato in maniera definitiva al tribunale di Pescara su richiesta della procura di Sulmona. Secondo il sostituto procuratore Maria Teresa Leacche, infatti, il reato ipotizzato, cioè il sequestro di persona, sarebbe iniziato in un ristorante di Popoli.

FURTO AL CIMITERO, RUBATA STATUA MADONNA

VILLALAGO - Furto al cimitero, il sindaco chiude i cancelli. Una statuetta risalente alla fine dell' 800, che raffigura la madonna, e' stata portata via la scorsa notte da una cappella privata del cimitero di Villalago. Ignoti hanno rotto la catena che chiude il cancello della cappella, si sono introdotti e hanno asportato la statua, il cui valore non e' noto. Del caso si stanno occupando i carabinieri di Scanno. Il sindaco di Villalago, Fernando Gatta, intanto, ha emesso un'ordinanza con cui  dispone la chiusura del camposanto di notte. 

"IL VESSILLO",TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE. VIAGGIO NELLA STORIA DI BORGHI E SESTIERI



SULMONA- E’ nell’elegante piazzetta di via Larga, dietro la caserma De Amicis, nel cuore del sestiere di Porta Japasseri, che ieri sera è stato presentato, per il sesto anno consecutivo, "Il Vessillo", periodico ufficiale dell'associazione, diretto dal giornalista Antonio Di Bacco. Con doppia copertina, curata nella grafica e nella fotografia, dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia, la rivista compie un interessante viaggio nella tradizione del rione di Japasseri, nella storia della giostra cavalleresca e nell’ evoluzione urbana e architettonica della città dall’epoca romana. Come una cartolina, un biglietto da visita completo che introduce il lettore nel mondo dell'agone medioevale rinascimentale e nel nobile passato della città protagonista,

FINMEK, FIM CISL "STABILIMENTI IN LIQUIDAZIONE"

SULMONA - "La Finmek Solution dell'Aquila e la Finmek di Sulmona saranno poste in liquidazione. Lo ha comunicato questa mattina il ministero dello Sviluppo economico ai segretari nazionale di Fim-Fiom-Uilm in un incontro alla presenza dell'azienda". Ad annunciarlo e' la Fim-Cisl dell'Aquila, che lancia l'allarme sulla chiusura definitiva dei due stabilimenti abruzzesi. "Il tribunale di Padova", spiega Gino Mattuccilli, della Fim, "avra' tre mesi di tempo, a partire dall'1 luglio, per trasformare l'attuale Commissariamento

CENA SOLIDARIETA' CENTRO STUDI MAC 47

video

                                         ( video intevista a Claudio Mastrogiuseppe)
 SULMONA - Per il terzo anno consecutivo il Centro studi Mac 47 Carmine Mastrogiuseppe no-profit ha organizzato  la Cena della solidarietà, appuntamento dedicato alla raccolta fondi da destinare a borse di studio per gli studenti meritevoli delle scuole superiori della Valle Peligna.Nel piazzale del Conad in viale Mazzini, si è

FATTURE FALSE, SCOPERTA FRODE DA OLTRE 7 MILIONI DI EURO, NEI GUAI IN TRE

SULMONA - Niente dichiarazioni dei redditi, niente registri, e pochissime fatture, per giunta per importi irrisori. Scoperta frode fiscale da oltre 7 milioni di euro, compiuta da una società sulmonese che opera nel settore dell'edilizia. Nei guai due amministratori e uno dei soci e chiesto il sequestro dei beni. La Guardia di Finanza di Sulmona, agli ordini del tenente Edagr Pace, ha portato alla luce una complessa frode ai danni del fisco. Le indagini, scaturite da una verifica fiscale condotta dai finanzieri del capoluogo peligno, hanno consentito di ricostruire interamente sia il reddito che il volume d'affari di una societa' con sede nel capoluogo peligno, ma di fatto con interessi economici sia nel teatino che nel pescarese la quale, al momento dell'avvio della verifica, non aveva esibito ai verificatori alcun documento fiscale. Le fiamme gialle hanno delineato un preciso quadro probatorio documentale, portando a galla un vasto giro di fatture false e di ricavi occultati al fisco. L'evasione fiscale riscontrata in capo alla societa' controllata ammonta a

NOTTE MOVIMENTATA, ORSO E CERVO IN AZIONE A CIVITELLA ALFEDENA


CIVITELLA ALFEDENA - Il piccolo comune del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, si dimostra ancora una volta meta principe per le scorribande di animali selvatici. Nella notte tra sabato e domenica un orso adulto ha assalito due piccole stalle nella parte alta del paese e dopo aver sfondato le porte ha ucciso e divorato 18 galline e 9 conigli. Per i rilievi danno fauna necessari all'indennizzo sono intervenute le guardie del Parco. Notte agitata anche per gli artisti che stavano allestendo per le vie del borgo la pregevole infiorata, con un cervo che li ha costretti piu' volte a ricostruire i disegni a terra realizzati con foglie di mortella, petali di fiori e sabbia colorata. L'animale, probabilmente attratto dagli odori, ha pensato bene di mangiare la parte vegetale. Nessun pensiero per gli infioratori che hanno assecondato il desiderio del cervo senza scacciarlo fino alle prime luci dell'alba di domenica.

domenica 26 giugno 2011

RITROVATA TREDICENNE SULMONESE DISPERSA SUI MONTI DEL PARCO

SULMONA - E' stata ritrovata la 13enne di Sulmona dispersa dalle 14.00 di oggi circa sui monti della Camosciara a Civitella Alfedena, nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. La ragazza con la sua famiglia ha raggiunto il rifugio della Liscia e ha poi iniziato a ridiscendere il sentiero da sola, senza attendere i genitori. Una svista l'ha portata a sbagliare tragitto, ma e' stata subito ritrovata dalle Guardie del Parco e dai
dipendenti di una cooperativa che gestisce servizi turistici dopo che l'hanno sentita piangere ai piedi di un boschetto. Per lei, fortunatamente, solo molto spavento. Il dirigente del Soccorso Alpino e Forestale per l'Abruzzo e comandante del Coordinamento territoriale per l'ambiente, Luciano Sammarone, consiglia

APRE IL MUSEO REGIONALE DELL'EMIGRAZIONE "PASCAL D'ANGELO"

Intervista  Orlando Orsini
video
INTRODACQUA - Taglio del nastro a Introdacqua per il museo regionale dell'emigrazione intitolato a "Pascal D'angelo". Testimonianze preziose dell'emigrazione nel 1900 in Abruzzo saranno custodite nella nuova struttura inaugurata, nel tardo pomeriggio di ieri, a palazzo Trasmondi nel centro storico del paese che diede i natali a Pascal D'Angelo, il poeta "della pala e del piccone" emigrato negli Usa nel 1910, al quale è stato intitolato il museo. Un progetto che si realizza dopo anni di lavoro e impegni. A illustrarne l'importanza

sabato 25 giugno 2011

DERAGLIA UN TRENO, RAGAZZA FERITA

GORIANO SICOLI - Un treno è deragliato nei pressi della stazione di Goriano Sicoli,  ferita lievemente una ragazza di 17 anni.  Nel convoglio viaggiavano altri dieci passeggeri che non hanno riportato lesioni. Il treno, partito dalla stazione di Sulmona alle ore 16.52, stava entrando in stazione alle ore 17.25 quando una carrozza (la terza) è uscita fuori dai binari per circa 150 metri travolgendo la banchina dove sostano i passeggeri. La giovane, 

"PROVINCIA SICURA", RIDUZIONE INCIDENTI DEL 48% TRA I GIOVANI

L'AQUILA - Si è concluso il Progetto Provincia Sicura al 100%, un viaggio itinerante di nove mesi per aumentare i livelli di sicurezza stradale tra i giovani e ridurre il numero delle vittime sulla strada. Il programma ha visto il coinvolgimento di Comuni, Forze dell’Ordine e Associazioni no profit. Dal Bus notturno al Taxi per la città dell’Aquila, dal sito web al bando di concorso per le scuole passando per i tavoli di confronto con le associazioni e gli immigrati e ancora, il Forum sulla sicurezza Stradale; tanti momenti diversi che hanno coinvolto l’intera  comunità provinciale.

LA GIOSTRA PRONTA A PARTIRE

SULMONA- Scalda i motori il popolo della giostra cavalleresca a Sulmona. Pronto il programma della XVII edizione che sarà presentato il prossimo 2 luglio. Si tratta di dodici appuntamenti da sabato 2 luglio a domenica 7 agosto. Un mese di feste, giochi, sfide e rievocazioni storiche che faranno da contorno a quelli che sono i momenti clou: la giostra di Sulmona, prevista per l’ultimo week end di luglio, e quella d’Europa, che animerà piazza Maggiore il primo fine settimana di agosto.  Borghi e sestieri in questi giorni

PRESENTATO IL SUAP, CASTIGLIONE: "STRUMENTO PER AVVICINARE IMPRESE E COMUNI"


PESCARA- "L'obiettivo che ci poniamo è quello di supportare e ridurre il gap che i comuni hanno nella prima fase del procedimento, e tutto questo per far si che lo sportello unico possa diventare operativo al più presto". E' quanto ha affermato questa mattina l'assessore regionale allo Sviluppo Ecconomico, Alfredo Castiglione, presentando il Suap (Sportello Unico Attività Produttive). "Con questo nuovo e importante strumento

WINE JAZZ, IL VINO INCONTRA L'ARTE. INIZIATIVA FIRMATA "FUTILE-UTILE"


PRATOLA PELIGNA “Wine Jazz”. E’ il titolo di una serie di iniziative culturali, curate dall’Associazione Futile-Utile, che si terranno a Pratola Peligna, presso il Caffè Del Corso. I primi due appuntamenti saranno quelli di sabato 25 giugno e sabato 2 luglio, a partire dalle 19.30 fino alle 23.30.

SABBIA E BEACHVOLLEY SOTTO IL MORRONE


SULMONA - "A Sulmona non c’è il mare ma la sabbia è stata trasportata nello Swim park dell’ Europa Park Hotel". Oggi pomeriggio, alle ore 17, verrà inaugurato un campo da beachvolley, dove prenderà il via il primo torneo. "Un' operazione divertente e molto innovativa perchè fino ad oggi non si era mai visto un vero campo in spiaggia nel cuore della Valle Peligna" afferma in una nota lo staff organizzativo.

MOLESTANO UNA SULMONESE, DENUNCIATI DUE STALKER




SULMONA- Nei guai due stalker per molestie. I Carabinieri della stazione di Pacentro, piccolo comune alle porte di Sulmona, dopo un'attivita' di indagine partita a maggio scorso hanno denunciato A.P., 50 anni ed E.G. di 47 anni, entrambi di Salerno, per molestie e minaccia telefoniche nei confronti di una donna di Sulmona. I due, dopo averla conosciuta in una chat, hanno iniziato a vessarla, arrivando alla minaccia, da parte soprattutto di uno dei due, se non avesse acconsentito di incontrarli. Ad indagare sul caso è la Procura della Repubblica di Sulmona.

venerdì 24 giugno 2011

IN ARRIVO IN CITTA' LA CASA DELL'ACQUA"

video
SULMONA-  Sorgerà entro l'autunno lungo viale Togliatti la “Casa dell’acqua”, una sorta di piccola fabbrica di acqua minerale. E’ un progetto annunciato dall’assessore comunale Mauro Tirabassi (video dal minuto 9) durante il convegno, intitolato “la raccolta differenziata da rifiuto a risorsa occupazionale e opportunità di risparmio per il cittadino sulmonese”, che si è svolto ieri pomeriggio a palazzo dell’Annunziata, organizzato dall’associazione linkfuturo di concerto con il cogesa e l’amministrazione comunale, in cui è stato spiegato come in città sia aumentata al 18%, nel 2010, la percentuale della raccolta differenziata, rispetto al 2007 quando si registrava 11%. L'assessore ha annunciato (di nuovo) che la raccolta differenziata partirà

SOCIALE, CONSIGLIO COMUNALE APPROVA PIANO DI ZONA

SULMONA - Sono 3 i milioni di euro che il Comune di Sulmona impegnera' nel prossimo triennio sul Piano di Zona, vale a dire per l'erogazione e l'organizzazione dei servizi sociali sul territorio comunale. Nonostante i tagli regionali e nazionali, il Comune di Sulmona investendo risorse proprie e' riuscito a garantire non solo i livelli minimi di assistenza, ma anche una serie di servizi aggiuntivi e innovativi. Questa mattina il Piano di zona

ECCO LA NUOVA GEOGRAFIA DELLE COMUNITA' MONTANE ABRUZZESI

L'AQUILA - La nuova geografia, nata dalla riforma votata da gran parte del Consiglio regionale nel giugno del 2010, vede su tutto il territorio regionale la presenza di 11 Comunita' montane rispetto alle 19 che esistevano prima della riforma. Saranno pubblicati il 29 giugno, per essere operativi il primo luglio, i decreti del presidente della Giunta regionale che ridisegnano il nuovo assetto delle comunita' montane in Abruzzo. Lo ha comunicato l'assessore agli Enti locali, Carlo Masci, i cui uffici hanno elaborato e proposto tutti i provvedimenti amministrativi al presidente della Regione. Dal

"A PASSAR L'ACQUA". LA TRADIZIONE SULMONESE NELLA NOTTE DI MEZZA ESTATE

video

SULMONA- Tradizioni, riti e antiche credenze nella notte di mezza estate. La cultura di un popolo, il voler rispolverare gli antichi costumi di Sulmona, sepolti ormai in un passato il cui ricordo sembra scemare sempre più, il desiderio di riappropriarsi delle radici della città sono lo scopo della manifestazione, che si è svolta ieri a Sulmona, chiamata "A passar l'acqua" (rievocando un detto sulmonese) organizzata dall'associzione Linkfuturo. La notte di San Giovanni è una notte speciale, considerata magica dagli avi un po' in tutti i paesi italiani. E' una notte carica di simbolismi, in cui

SOTTRAZIONE DI AUTOCARRO SEQUESTRATO, SULMONESE DENUNCIATO

SULMONA - I carabinieri della compagni di Sulmona,  nella serata di ieri, hanno denunciato alla Procura della Repubblica del capoluogo peligno un quarantunenne sulmonese, P.A., per sottrazione di autocarro sequestrato. Dopo un controllo effuato, i militari hanno scoperto un autocarro parcheggiato in via M.Torcia che, sebbene sottoposto a sequestro, non ottemperava al provvedimento della Prefettura dell’Aquila che intimava il trasferimento del mezzo presso la depositeria autorizzata del Comune di Raiano.  

SINDACO A "UNO MATTINA ESTATE" RIBADISCE "LA CITTA' NON E' OMOFOBA"

videoSULMONA- Il primo cittadino di Sulmona, Fabio Federico, ospite questa mattina, dalle 6.48, negli studi romani Rai di "Uno mattina Estate" per ribadire che la città di "Sulmona non è omofoba", ma "rispettosa di ogni pensiero" che "il sindaco non è omofobo"e  che le parole omofobe pronunciate nel video fatto girare su YouTube sarebbero frutto di un "maligno montaggio" e di un "equivoco" .  Durante la trasmissione si parlava del voto a New York per la legalizzazione delle nozze gay, argomento, dunque, che si è ricollegato facilmente alle polemiche scatenatesi a Sulmona nei giorni scorsi. Il sindaco ha risposto per circa 3 minuti alle domande in diretta inclusa quella su Cosa ne pensa delle dichiarazioni di Umberto Veronesi: "l'amore omosessuale è quello più puro". "L'amore" ha detto Federico "è puro in quanto amore come quello di un uomo verso una donna, di una madre verso un bambino e di un uomo verso un uomo". Ha raccontato sia di aver offerto i confetti giallo rossi, del colore della città, a una "simpatica delegazione" venuta in città tre giorni fa per la manifestazione organizzata dalle associazioni omosessuali, sia  di aver fatto affiggere decine manifesti sui muri di Sulmona contro l'omofobia. Tirato in ballo, durante l'intervista, anche Ovidio, poeta sulmonese dell'amore.

giovedì 23 giugno 2011

ALLEANZA PER L'ITALIA SBARCA A SULMONA

video 
Nel video Intervista Filadelfio Manasseri
SULMONA- Alleanza per l’Italia sbarca anche a Sulmona e Manasseri valuta se farci un "pensierino". A presentare la nuova iniziativa politica oggi pomeriggio, nella sede della Comunità Montana Peligna, l’onorevole Enrico Boselli che, affiancato dal capogruppo Api in Consiglio regionale, Gino Milano, e dal coordinatore Api in Abruzzo, Marino Roselli, ha spiegato le ragioni del progetto nella nostra regione e nel capoluogo peligno, soffermandosi sulle motivazioni che lo hanno spinto ad accettare l’invito di Francesco Rutelli, artefice del terzo polo ad aderire. “Né Bersani, né Berlusconi ma un terzo polo” ha detto il vicesegretario nazionale Api, scartando il bipolarismo e affermando, poi, che

MERCATINO E BANCARELLE IN CENTRO DOMENICA E LUNEDI

SULMONA -  Tutto pronto per la fiera che da il benvenuto alla bella stagione. Una mostra mercato che animerà il centro storico di Sulmona domenica 26 e lunedi 27 giugno.  Ridotto il numero dei banchi a causa della mancanza di spazi. Non più 180  bancarelle per la vendita di merce generica, infatti, ma 80 postazioni che si dislocheranno lungo via De Nino, piazza Garibaldi e piazza XX settembre, lasciando libero al passeggio corso Ovidio.

LAS VEGAS, GIORNALISTA SULMONESE ARRIVA 15° AL MONDIALE DI POKER

SULMONA – Il giornalista sulmonese Domenico Palesse ha partecipato a Las Vegas,  per conto dell'Ansa, al campionato del mondo di poker e, unico italiano rimasto  in gara, oggi si è piazzato al 15° posto su oltre tremila concorrenti, vincendo ben 22 mila dollari. Con 27.900 chips si assicura una bandierina a Las Vegas e può puntare a qualcosa di importante trovandosi di poco sotto media al 135° posto.

SUL MONTE ZURRONE CERIMONIA IN MEMORIA DEI CADUTI SENZA CROCE

ROCCARASO- In occasione della 51esima Giornata del ricordo in memoria dei 145 mila caduti senza croce e del 50esimo anniversario della fondazione dell'Opera nazionale per i caduti senza croce, l'associazione nazionale combattenti d'Italia (A.N.CO.D'I.) presieduta dal consigliere provinciale di Pescara Camillo Savini organizza per domenica 26 giugno la cerimonia di omaggio alla memoria di tutti i caduti in guerra e in particolare di quanti tra questi non poterono avere degna sepoltura.

EREMO CELESTINO V, CONVOCATO TAVOLO TECNICO

SULMONA - L’Assessore Gianni Cirillo ha convocato per il prossimo 7 luglio, alle ore 10.30, il tavolo tecnico delle autorità competenti alla messa in sicurezza dell’area del Monte Morrone, nei pressi dell’Eremo di Celestino, soggetta nei mesi scorsi alle frane e al distacco massi.“Dopo aver acquisito le relazioni e gli studi geologici della commissione da me nominata" –ha spiegato in una nota l’assessore Cirillo- "ho ritenuto necessario

E' STATO RITROVATO CAMERAMAN ABRUZZESE SCOMPARSO, STA BENE

PESCARA - E' stato ritrovato e sta bene il cameraman di Montesilvano (Pescara), Diego Martelli, di 29 anni, scomparso nei giorni scorsi a Ibiza. Martelli sarebbe gia' in Italia, a Catania, stando a quanto riferiscono i suoi colleghi su Facebook. L'allarme per la scomparsa era stato lanciato proprio sul social network dai familiari e attraverso la trasmissione televisiva "Chi l'ha visto?" che ha anche annunciato, attraverso il suo sito internet, come ha trascorso le ultime ore Martelli prima di far perdere le tracce.


CONTINUANO LE RICERCHE DI DIEGO MARTELLI OPERATORE TV ABRUZZESE SCOMPARSO A IBIZA

PESCARA - Proseguono le ricerche di Diego Martelli, 29 anni, operatore tv dell’emittente televisiva Rete8, aquilano, ma residente a Montesilvano, scomparso due giorni fa ad Ibizia, dove si trovava per registrare una trasmissione televisiva con i colleghi, a bordo di una nave da crociera. Si sono persi contatti con il giovane martedi mattina, dopo che lo scorso lunedi sera era sceso dalla nave che aveva attraccato per una pausa nel porto della città spagnola. Il giorno seguente, al momento di

mercoledì 22 giugno 2011

PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE, SCATTANO CONTROLLI ANCHE IN VALLE PELIGNA

SULMONA- La Guardia di Finanza di Sulmona sta notificando in questi giorni un centinaio di avvisi di accertamento a chi ha usufruito dei benefici economici per le prestazioni sociali agevolate. I controlli interessano la Valle Peligna, l'Alto Sangro e la Valle del Sagittario. I destinatari delle notifiche di accertamento dovranno presentarsi presso la tenenza della Guardia di Finanza per chiarire la posizione reddituale che ha determinato l'accesso ai benefici su base Ise (indicatore della situazione economica presentato dai richiedenti). Le prestazioni sociali agevolate sono gli aiuti economici e i servizi sociali di assistenza che spettano ai cittadini che ne hanno diritto in relazione alla loro condizione economica e sociale, tra cui bassi redditi, nuclei familiari numerosi, anziani soli con necessita' di aiuto nella gestione della quotidianita', contributi per gli affitti, sgravi per telefono, luce e gas. 

A BEVILACQUA IL IX PREMIO INTERNAZIONALE "PASCAL D'ANGELO"

video        
(Intervista sindaco Giuseppe Giammarco)
INTRODACQUA - Sarà consegnato allo scrittore Alberto Bevilacqua il Premio Internazionale di Letteratura  Pascal D'Angelo, giunto alla sua IX edizione. La cerimonia di premiazione si svolgerà martedi' 28 Giugno alle 17.00 nell'aula consiliare "Domenico Susi" del Comune di Introdacqua. L'evento è stato presentato oggi dal sindaco, Giuseppe Giammarco, dall'assessore comunale alla cultura, Orlando Orsini, e dall'assessore provinciale, Marianna Scoccia.Sabato 25 Giugno alle 18.00 sarà inaugurato il Museo Regionale dell'emigrazione intitolato a "Pascal D'angelo" situato all'interno di Palazzo Trasmondi. Per l'occasione interverrà Gianfranco Mieli, Studioso dei problemi dell'emigrazione.

RINNOVO DIRETTIVO "CENTRO STORICO", AL VIA LA FESTA DEL COMMERCIO

G. Bono, E. Tarantelli, R. Di Bacco, D.Bianchi. Alto: F. Ruggeri
SULMONA-  Promuovere lo sviluppo della città rivalutando il cuore storico di Sulmona è lo scopo della “festa del Commercio”, iniziativa che prenderà il via il prossimo 2 luglio in occasione dell’inizio dei saldi. Si tratta di un evento che prevede esibizioni di gruppi musicali e particolari forme di incentivi per promuovere lo shopping.
Ecco, dunque, che

AL VIA ESAMI MATURITA’, ECCO I TEMI: UNGARETTI, ANNI 70 E ANDY WARHOL


video (video interviste studenti)
SULMONA – Dalle 8.30 di questa mattina 12.198 gli studenti abruzzesi sono alle prese con la prima prova dell’esame di maturità. Il tema di letteratura proposto  e' l'analisi del testo della poesia 'Lucca' di Giuseppe Ungaretti. La traccia storica chiede, invece, ai ragazzi di soffermarsi sugli avvenimenti del Anni '70 e propone una lunga citazione de 'Il Secolo breve', il famoso saggio dello storico inglese di formazione marxista, Eric Hobsbawm. Tema di attualita' prende spunto dal poliedrico artista americano Andy Warhol

RIORDINO COMUNITA' MONTANE IN ABRUZZO. CHIODI FIRMA I DECRETI


L'AQUILA- Dal prossimo primo luglio riordinate le Comunità montane. Con la firma dei decreti del presidente della Giunta regionale entra nel vivo la riforma di riordino delle Comunità montane votata dal Consiglio regionale nel giugno del 2010, che ha sancito la nascita e la rideterminazione territoriale di quattro Comunità montane: "Montagna Sangro Vastese", "Montagna Pescarese", "Montagna di L'Aquila" e "Montagna Marsicana". I decreti di successione firmati dal presidente della Regione, Gianni Chiodi, e proposti dall'assessore Carlo Masci, sono stati formulati sulla scorta delle attività dei Commissari nominati nell'agosto scorso.

BIM, BOCCATA D'OSSIGENO PER I COMUNI MONTANI. IN ARRIVO FINANZIAMENTI

L'AQUILA - Piu' risorse alle aree interne ed ai comuni montani abruzzesi. E' questa la novita' contenuta nel testo della riforma del pdl 170/2010 sui Bacini Imbriferi Montani (Bim) che ieri e' stato licenziato dalla II Commissione consiliare e che il prossimo martedi' arrivera' in Consiglio regionale per la sua approvazione definitiva. "Il testo su cui abbiamo lavorato era stato presentato nella scorsa legislatura di centro-sinistra ed e' stato oggi riproposto in Commissione. Con le nostre modifiche le nuove disposizioni in materia di acque offrono una boccata d'ossigeno ai Comuni, grazie agli emendamenti presentati dal PD ed approvati durante l'ultima seduta della II Commissione consiliare", spiegano i Consiglieri regionali del Partito Democratico.

SECONDO RIMPASTO IN 40 GIORNI, NOMINATA NUOVA GIUNTA

PESCASSEROLI - Il sindaco di Pescasseroli, Nunzio Finamore, ha formalizzato la nuova composizione della giunta. Si tratta del secondo rimpasto in soli 40 giorni, dopo l'azzeramento avvenuto il 16 maggio scorso che porto' all'individuazione di una giunta a tre, composta, oltre che dal sindaco, dal vice Ernesto Paolo Alba e dall'assessore Gaetano Tarquinio.

DIOCESI L'AQUILA, INFO MESSE ANCHE VIA SMS

L'AQUILA-  Gli orari della messa anche via sms e tramite e-mail. Parrocchiemap.it consentira' a tutti i parroci di informare via internet i propri parrocchiani del programma della settimana, oltre a dare la possibilita' sempre tramite lo stesso sito, di cercare servizi come quelli per l'educazione religiosa, per la formazione e il tempo libero. Il sito della diocesi dell'Aquila continua a rinnovarsi e ad offrire nuove funzionalita'.

martedì 21 giugno 2011

INSEGUONO I LADRI PER 20 KM, SEQUESTRATE DUE AUTO RUBATE USATE PER FURTI




SULMONA - Due costose auto rubate, utilizzate per svaligiare appartamenti, sono state sequestrate nelle prime ore di questa mattina dalla polstrada di Pratola Peligna dopo un inseguimento per 20 chilometri sulla A25. Dopo una denuncia presentata al centro operativo compartimentale dell’Aquila riguardante il furto di una Audi A6 che era stato messo a segno pochi minuti prima in Francavilla al Mare (CH), gli agenti sono riusciti ad intercettare il veicolo sull’autostrada che viaggiava ad elevata velocità in direzione Roma, all’altezza del Comune di Carrito (AQ).

FIUME SANGRO INQUINATO, PROCURA CHIUDE INDAGINI

SULMONA - Il sindaco di Pescasseroli, Nunzio Finamore e il presidente della Saca, Domenico Petrella, entrambi denunciati dal Corpo forestale dello Stato per inquinamento e danneggiamento ambientale, hanno ricevuto l'avviso di conclusione delle indagini dalla Procura della Repubblica di Sulmona. I fatti risalgono al periodo tra agosto e ottobre 2010, quando su prelievi dell'Arta allo sbocco del

COSTRUZIONE CAPPELLE PRIVATE, 30 GIORNI PER RICHIEDERE AREE AL COMUNE

SULMONA- Si potranno richiedere al Comune, entro i prossimi 30 giorni, le concessioni di 22 aree disponibili nel cimitero per costruire cappelle private.  Pubblicato oggi l’avviso.
La zona verrà ceduta per 75 anni e la cappella , secondo il regolamento di Polizia Mortuaria,

DUE SEDUTE PER IL CONSIGLIO COMUNALE


SULMONA – Anche l’accertamento delle proprietà immobiliari  tra i punti in discussione nella prima delle due riunioni dell’assise civica previste a palazzo San Francesco. Torna a riunirsi, infatti, il Consiglio comunale in via Mazzara in due sedute. Venerdi 24 alle 9.00 e lunedi 27 giugno alle 13.00.  

SIT- IN GAY, SINDACO REGALA CONFETTI DELLA PACE



video SULMONA- Poco più di 50 i manifestanti scesi in piazza a Sulmona dalle 10.00 circa di questa mattina a difesa della propria omosseualità. A sfilare nel composto corteo, partito da piazzale Carlo Tresca, approdato sotto la statua di Ovidio e durato meno di un'ora, le associzioni Arcygay provenienti da tutto la regione, l'unione Uaar e simpatizzanti pronti a chiedere il rispetto dei propri diritti. "Siamo soddisfatti della manifestazione" hanno detto "siamo stati contenti che è venuto anche il sindaco". 

 FOTO NELLA PAGINA SEGUENTE

PIT, MASTRANGIOLI "RIPRISTINARE RISORSE STABILITE E ASSEGNATE"

SULMONA- La minoranza in Provincia spinge IL presidente Del Corvo affinchè si attivi per farsì che siano ripristinate le risorse stabilite per i Pit "sarebbero una boccata d'ossigeno per i Comuni in difficoltà". Adottare ogni possibile iniziativa affinché, da parte della Regione Abruzzo, si ripristinino le risorse in precedenza stabilite e assegnate per i Piani Integrati Territoriali, anche mediante l’attingimento ad altri fondi di finanziamento esistenti e a disposizione per lo Sviluppo Locale (FAS, ecc.ecc.) e trasmettere l’odg. al presidente della Regione Abruzzo e agli assessori regionali alle Attività Produttive, Turismo ed Enti Locali.

lunedì 20 giugno 2011

CAMORRA, SMALTIVANO RIFIUTI PER CASALESI. SEQUESTRI ANCHE A SULMONA

SULMONA - La Direzione investigativa antimafia di Napoli ha eseguito un decreto di sequestro di beni per complessivi 13 milioni emesso dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere a carico dei fratelli Elio, Generoso e Raffaele Roma, di Trentola Ducenta, nonche' del figlio di Elio, Francesco. 
I beni sottoposti a sequestro di prevenzione, alcuni dei quali gia' colpiti da sequestro penale emesso dalla magistratura partenopea, consistono in 10 societa', una quota societaria, una ditta, 22 terreni, 13 fabbricati, 31 autovetture e 10 motocicli, aventi sede o ubicati nella provincia di Caserta, nonche' Sulmona (L'Aquila), Pisa e Napoli, nella disponibilita' diretta e indiretta dei Roma.

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO